Ultime

Problemi di spazio? Ecco una soluzione comoda e sicura

Pin It

un uomo seduto sotto una catasta di oggettiC’è un problema tipico del consumismo odierno che attanaglia molta gente: il poco spazio in casa. Sebbene gli oggetti da tenere nella propria abitazione non facciano che aumentare, gli spazi a disposizione sono ormai esauriti.

Una buona soluzione per risolvere il problema è il Self Storage, un servizio pensato su misura per tutti coloro che hanno la necessità di conservare da qualche parte i loro beni, certi di non doversi preoccupare di averli in giro per la casa o di doverli buttare.

Il Self Storage permette di prendere in affitto spazi di dimensioni variabili – da pochi metri a centinaia di metri quadrati – da usare come depositi temporanei per riporre attrezzi, documenti, merci e oggetti di ogni tipo.

Una volta affittato un box, l’affittuario può usufruirne in ogni momento accedendo ad uno spazio individuale tramite smart card o codice personale, sapendo che nessun altro può accedervi grazie alla presenza di un sistema di sicurezza, con la costante garanzia di protezione e privacy.

Inoltre, possiamo stare certi che il nostro deposito sarà sempre pulito e questo lo renderà un luogo in cui sappiamo di poter conservare anche i beni a noi più cari, senza preoccuparci di come potremo ritrovarli. Ciò è possibile anche grazie alle diverse soluzioni di imballaggio messe a disposizione.

Adatto per le esigenze casalinghe, di ufficio, ma anche in caso di trasloco o ristrutturazione, il Self Storage rappresenta un’ottima soluzione in linea con le esigenze della vita moderna.Un modo intelligente di risolvere i problemi di poca capienza, senza fare un grosso investimento, per aumentare lo spazio senza dover abbattere le pareti o comprare una nuova casa!

Approfittare delle opportunità offerte dal Self Storage può essere un vantaggio. Del resto, non vorremmo tutti un po’ di spazio extra in cui riporre tutte quelle cose che non possiamo dare via ma allo stesso tempo non sappiamo proprio dove mettere?

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*