Ultime

Prende il via oggi la decima edizione del “Firenze Tango Festival”

Pin It

 Il 25 aprile 2012 prende il via la decima edizione del FIRENZE TANGO FESTIVAL, un’importante occasione per celebrare con una grande festa i 10 anni di storia del tango argentino a Firenze che è diventata capitale internazionale del tango per centinaia di appassionati toscani, italiani e provenienti da svariati Paesi del mondo. Seguendo la scia del successo delle passate edizioni il Festival si prepara a dare un forte segnale di qualità proponendo un nutrito cartellone di eventi che permetta al grande pubblico e al pubblico degli appassionati, di assaporare tutte le sfumature di cui è ricco il tango argentino: musica, danza, poesia, letteratura, spettacolo.

Spettacoli, concerti, conferenze, mostre ed incontri di approfondimento culturale richiameranno appassionati, addetti ai lavori e grande pubblico da tutte le parti del mondo.

La scorsa edizione ha visto oltre 30 artisti di fama internazionale esibirsi ed insegnare a più di 5.000 spettatori.

 

Il FIRENZE TANGO FESTIVAL è uno degli eventi più attesi dai tangheri e dagli amanti dell’autentica cultura del tango argentino in Italia e all’estero. Ballerini ed insegnanti internazionali, musicisti di primissimo livello, uno spettacolo con l’orchestra Hyperion e 5 coppie ospiti del Festival, milongas con musica dal vivo, esibizione dei maestri,  stages di tango, milonga, vals, chacarera, conferenza e seminari tematici sono gli ingredienti di questa edizione.

 

La decima edizione della manifestazione si svolgerà a Firenze dal 25 aprile al 1 maggio 2012 in vari luoghi della città. Molti appuntamenti nel rinnovato spazio del Teatro del Circolo Affratellamento di Ricorboli, le due giornate principali del Festival si svolgeranno nei 2.500 mq del Teatro Obihall (www.obihall.it), – teatro che ospita i più grandi concerti della città – e che si trova subito all’uscita dell’autostrada di Firenze Sud. Inoltre ampi e funzionali spazi per studiare e per ballare, bar aperto fino alla chiusura della milonga, possibilità di cenare nel ristorante del teatro.

Per chi arriverà da fuori Firenze sarà anche un’occasione unica per apprezzare le bellezze di una delle più rinomate città d’arte del mondo (www.comune.firenze.it, www.firenze.net, www.firenzeturismo.it) e per vivere le emozioni intense del tango.

 

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*