Ultime

“Premio San Francesco 2015” per la pace e la non-violenza

Pin It

“PREMIO INTERNAZIONALE SAN FRANCESCO 2015” per la Pace e Non-Violenza

locandina del premio internazionale San Francesco 2015 per la pace e la non violenzaDomenica 7 giugno nella Sala Parrocchiale di Nostra Signora di Czestochowa in Roma verrà consegnato il “PREMIO INTERNAZIONALE SAN FRANCESCO 2015 – SAN FRANCISCO AWARD©” CulturAmbiente per la Pace e Non-Violenza.

Il “PREMIO INTERNAZIONALE SAN FRANCESCO” è stato creato nel 1996 dall’Ambasciatore di Pace  Prof. Arch. Umberto Puato, Presidente di CulturAmbiente Associazione Internazionale & Centro per la Pace, con il Patrocinio dell’E.I.P.-Italia-Scuola Strumento di Pace, presieduta dalla Prof.ssa Anna Paola Tantucci, con la finalità di diffondere una concreta Cultura di Pace che possa stimolare progetti e azioni di solidarietà.

Questo premio, fin dai suoi albori, è stato assegnato a persone che si sono messe in rilievo per atti di solidarietà, giustizia, pace, non violenza e sempre con l’umiltà diretta e partecipata che Francesco, il Poverello di Assisi, ci ha insegnato.

In questo XX anniversario il “PREMIO INTERNAZIONALE SAN FRANCESCO 2015 – SAN FRANCISCO AWARD©”, legato al “Progetto San Francisco 1995” di CulturAmbiente, è dedicato alla Memoria di Don Oreste Benzi, fondatore dell’Associazione Giovanni XXIII nel 52° Anniversario della Morte di S. S. Papa San Giovanni XXIII. Verrà consegnato a Personalità Istituzionali, Ecclesiastiche, Artistiche, Militari, della Sanità e delle Forze dell’Ordine che si sono distinte per la Giustizia, la Solidarietà, la Pace e la Non-Violenza.

Questa premiazione è stata estesa anche a Persone vittime di atti violenti – nei loro confronti o verso un familiare – che hanno cercato e cercano segni tangibili di Giustizia e Pace.

L’evento è reso possibile grazie all’accoglienza della Parrocchia di Nostra Signora di Czestochowa in Roma (Parroco Padre Dom Nerino Francesco Zambon OSBSilv., vice-Parroco Padre Dom Robert Upendra Digal OSBSilv.), alla fattiva collaborazione dell’Associazione Famiglia c’è (Presidente Marina Brasiello), dell’Associazione Altermeridia Onlus (Presidente Claudio Lozzi), in collaborazione con tante altre associazioni partner come  Associazione Arma Aeronautica “Roberto Giontella” – Guidonia Montecelio, Associazione  Internazionale Sviluppo e Solidarietà Pegasus, Associazione Sportiva Dilettantistica Nostra Signora di Czestochowa, Associazione Zero99, Associazioni Urbis ed Artis – Interteam Club, Associazione Fajaloby Italia-Olanda-Suriname, LaWebTv.it e Patrocini internazionali prestigiosi come Regione Lazio, Roma Capitale, Città di Guidonia Montecelio, Diocesi di Roma, Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, Comunità dei Padri Francescani Capp. della Basilica Papale di San Lorenzo fuori Le Mura in Roma,  E.I.P.-Associazione Scuola Strumento di Pace-Italia, AISCIA-Associazione Italo Somala Comunità Internazionale (Premio Nobel per la Pace), WAOHS-World Academy of Human Sciences, Centro Studi Silvia Fusetti, CABA-Controllo Abbattimento Barriere Architettoniche Onlus, Council of Bethesda Christian Church in India, H.E. Amb. Jorge Wolnei Gomes – Embassador Universal da Paz, che credono in questo premio come messaggio concreto di Pace e Non-Violenza.

Per il 7 giugno si prevede un ricco programma a partire dal mattino, con una sfilata d’auto-moto storiche curata dall’Associazione “Scuderia Aniene” (presidente Rinaldo Danieli), che partirà dall’Aeroporto Militare “Alfredo Barbieri” di Guidonia. Nel pomeriggio si svolgerà la Cerimonia di premiazione-spettacolo (regia e direzione artistica Rita Giancola, co-direzione Gisela Josefina Lopez Montilla – Chiara Pavoni). Assieme ai premiati, si succederanno sul palco grandi artisti in qualità di cantanti (Marysen-Sanremo DOC 2015, Trio lirico Blucasanova, Coro della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia, Marcia Sedoc, Duo Gianfranco & Rosa Balvetti, Gisela Josefina Lopez Montilla); musicisti (Giovanni Caruso, Benedetta Sette); attori, autori e poeti (Chiara Pavoni, Rita Giancola, Morena Ferrazzi Testa, Michela Zanarella); comici (Gabriele Marconi, Dani Bra, Enzo Garramone, Fabrizio De Luca “Ciampicone”); ballerini (Dino Confalone e Francesca Stamerra, Gruppo Ensamble Venezuela). Verranno anche proiettati video a tema quali “Don Benzi: Vero costruttore di Pace” di Rita Giancola, Ambasciatrice di Pace, e “No-Violence” di Michele Simolo. Madrina della Cerimonia di premiazione-spettacolo sarà la cantante Tiziana Rivale, da anni impegnata nel sociale, e presentatori Gabriele Marconi, Marcia Sedoc e Fabrizio De Luca. Gli spettatori potranno visitare mostre di noti artisti che hanno espresso il proprio messaggio di Pace e Non-Violenza attraverso pittura (Anna Salvati – Isabell von Piotrowski), arte musiva (Alberto Locatelli), fotografia (Michele Simolo), icone religiose (Parrocchia Ortodossa Romena “Il Concepimento della Madre di Dio”).

L’evento vede la sensibile partecipazione di: Croce Rossa Italiana, Carabinieri Comando Tenenza e Comando Polizia Municipale di Guidonia Montecelio, Comando Polizia Municipale Roma Capitale V Gruppo Casilino, Commissariato Polizia di Stato di Tivoli, Ass.ne Nazionale Vigili del Fuoco in Congedo-Protezione Civile VII Gruppo-Roma.

Tante associazioni, tanti artisti, tanti premiati e tanti collaboratori, tutti uniti nel “Messaggio di Francesco: PACE E NON-VIOLENZA”.

Siete invitati a partecipare: mattino raduno auto-moto d’epoca (appuntamento alle ore 9,00 al Cinema Planet a Guidonia Montecelio – arrivo ore 12,30 circa alla Chiesa di Nostra Signora di Czestochowa in Roma – Largo Augusto Corelli n. 9 – Zona La Rustica); pausa pranzo nel giardino della Parrocchia (dalle ore 12,30); pomeriggio visita mostre e premiazione-spettacolo (dalle ore 15,00 alle ore 18,30 – Sala teatrale della Parrocchia di Nostra Signora di Czestochowa – coffee break offerto da MAS’S Caffetteria Pasticceria Produzione Artigianale di Guidonia Montecelio – INGRESSO LIBERO). La capienza della Sala non permette di far accedere più di 250 persone, pertanto oltre tale limite non potrà essere garantito l’accesso.

Per informazioni: e-mail: culturambiente@tiscali.it. cell.: 328.28.96.788.

Link utili: https://www.facebook.com/events/762948970469250/

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   M.RITA GIANCOLA

CulturAmbiente Associazione Internazionale & Centro per la Pace

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*