Prato: Sgomberato campo abusivo rom

Prato: Sgomberato campo abusivo rom

E’ stato recuperato e restituito al suo naturale utilizzo il parcheggio pubblico di via Gora del pero al Macrolotto, impropriamente occupato da alcuni giorni da una carovana di nomadi spagnoli.

Questa mattina la Territoriale Esterna ed il Reparto Moto della Polizia municipale di Prato, coadiuvati dai Carabinieri della Stazione di Iolo, hanno allontanato dal territorio del Comune di Prato una ventina di roulotte, accampate con tutte le famiglie al seguito. Della comunità gitana faceva parte anche il nomade che qualche giorno fa aveva provocato l’esplosione della sua auto nei pressi di un distributore di carburante, dopo che sulla stessa vettura aveva realizzato un impianto gpl “fai da te” non collaudato, rimanendo seriamente ustionato al volto.

Il personale della municipale, coordinato dai Commissari Ernesta Tomassetti e Michele Maionchi, e quello dell’Arma, rimasti sul posto fino al completo sgombero dell’area, sono riusciti ad allontanare gli zingari grazie a una paziente dialettica.

Al termine dell’operazione il parcheggio è stato ripulito per tornare ad essere utilizzato dagli utenti.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*