“Più vicino alla Romania” con le Acli di Cagliari

logo delle Acli

logo delle AcliLe Acli Provinciali di Cagliari informano che sono aperte le iscrizioni al corso di lingua e cultura rumena.

Il corso, tenuto da una docente madrelingua, avrà una durata di 20 ore e si terrà presso i locali della sede provinciale delle Acli, in viale Marconi 4 a Cagliari – primo piano.

Le lezioni inizieranno non appena sarà raggiunto il numero minimo di partecipanti e si svolgeranno ogni giovedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle 16.

Per il presidente delle Acli di Cagliari Mauro Carta “il corso nasce dalla necessità di far conoscere e diffondere l’identità culturale e linguistica del popolo rumeno, ma soprattutto dall’importanza che viene riconosciuta allo studio delle tradizioni, dei costumi e degli aspetti socio-economici di questo Paese. La presenza dei rumeni nell’Isola è, infatti, molto significativa: il 30% degli immigrati, costituito da oltre 13 mila cittadini rumeni, ha deciso di vivere e lavorare nella nostra regione. In questi ultimi anni, inoltre, sono stati attivati tanti progetti e diversi rapporti di cooperazione con la Sardegna e sono nate in Romania tante attività produttive gestite da imprenditori sardi”.

Il giovedì mattina, su appuntamento, sarà inoltre attivo lo sportello “Mai aproape de Romania” – “Più vicino alla Romania”: il nuovo servizio gratuito sarà di supporto alle persone di nazionalità rumena e non solo. Visto il grande sviluppo dei paesi dell’Est e la crescente propensione degli italiani a lavorare o aprire un’impresa in Romania, lo sportello offrirà supporto anche a coloro che intendono studiare, lavorare in questo Paese.

Per informazioni sul corso contattare la segreteria organizzativa al n. 070/43039 o all’indirizzo di posta elettronica acliprovincialicagliari@gmail.com. Gli appuntamenti per lo sportello dovranno invece essere richiesti al numero 3247965721.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.