Ottobre sta per finire: è ora di pensare… ai regali di Natale!

 

 

 

È stata un’Estate calda e torrida, di piogge se ne sono viste ben poche e chi è riuscito a godersi un po’ di fresco lo ha fatto sigillandosi in casa in compagnia dell’aria condizionata. Ora però è arrivato l’Autunno e… non è che le cose siano cambiate poi molto visto che le temperature sono sopra la media e ci sono ancora delle bellissime giornate di sole. Nonostante questo il calendario continua a scorrere e ormai siamo agli sgoccioli anche per Ottobre, di conseguenza – anche se Natale vi sembra lontano – è meglio non pensarlo in modo troppo convinto. Perché sappiamo come vanno queste cose, si pensa sempre che Natale sia lontano, che manca ancora molto e pi di colpo ci si ritrova seduti a tavola per il cenone della Vigilia.
Esagerazioni a parte c’è chi ama prepararsi per tempo ai grandi avvenimenti, e iniziare a pensare ai regali di Natale in questo periodo non è affatto prematuro. Anzi, qualcuno molto premuroso potrebbe guardarvi come se foste già in ritardo. In ogni caso andare in cerca di regali di Natale a Settembre, Ottobre o nella prima parte di Novembre non è che cambi qualcosa, l’unica cosa certa è che è più furbo e lungimirante rispetto a chi si ritrova il 23 o il 24 Dicembre a correre in giro per negozi, alla disperata ricerca di qualcosa che possa rivelarsi un dono di Natale quantomeno decente. Difatti nessuno vi dice che questo è il periodo migliore per acquistare i regali di Natale, però se già da ora iniziate a guardarvi in giro e a pensare a delle cose belle da regalare potete fare tutto con la giusta calma.
Visto che il tempo non vi manca potete iniziare a fare una lista di tutte le persone che si meritano un vostro dono natalizio, così siete sicuri di non dimenticarvi nessuno. Poi, una volta che avete la lista di parenti e amici potete valutare in base al budget quanto spendere per ognuno. Sembra un’operazione da commercialista, invece è una cosa intelligente visto che vi evita di finire le finanze prima di aver acquistato tutti i regali, o di dover spendere molto più del previsto a causa delle spese pazze fatte coi primi acquisti.
Quindi, dopo aver pensato a tutte le persone a cui volete fare un regalo di Natale e aver stabilito quanto è il limite di spesa, potete anche mettere in stand-by la ricerca di regali.
Questo significa solo che non dovete iniziare a girare per negozi o a guardare siti web solo per questo motivo; quando vedete qualcosa di adatto però lo iniziate ad acquistare e lo mettete da parte. Una ricerca “comoda” di questo tipo può durare settimane, ma alla fine avrete in casa tutti i regali natalizi con grande anticipo.
Eliminare il problema dei regali di Natale è una cosa fantastica, anche perché vi permette di godervi a pieno l’atmosfera natalizia e di vivere al meglio uno dei periodi più belli dell’anno.
Mentre voi passeggerete per la vostra città illuminata da fantastiche luminarie, tranquilli e sereni perché sarete pronti per il grande evento, potrete sorridere di chi attorno a voi correrà e si stresserà nella ricerca disperata di qualche regalo natalizio last minute. E magari, proprio tra quelle persone, ci sarà qualcuno che rideva di voi, quando con grande saggezza avete dato il via in grande anticipo all’Operazione regali di Natale 2017.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.