L’angolo della poesia: “Oltre” di Renata Maturi

Fa oggi ingresso nel nostro Angolo un’altra nuova voce: Renata Maturi.

A presentarci lei e i versi con cui la conosceremo è la cara Lia Manzi:

«Renata Maturi è una giovanissima poetessa che si avvicina alla poesia in punta di piedi, con estrema sensibilità, silenziosamente, presentando i suoi versi come teneri virgulti. Il suo animo – già sensibile all’altra nobile arte della pittura, classica e anche digitale – si manifesta in questa poesia dove l’Oltre è già qui.»


 “Oltre”

Oltre lo sguardo esteriore
Nuvole inquiete
Che l’anima arrotonda.
Il cuore assiste all’eternità dell’istante…
…si ferma….
attonito …
riprende il suo anelito di vita,
attimo dopo attimo.
Immerso nell’infinito mistero.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*