Nereto: Scipione “nonno radioamatori d’Abruzzo” festeggia con la sua Maria le nozze di diamante. Gli auguri della redazione

Nereto: Scipione “nonno radioamatori d’Abruzzo” festeggia con la sua Maria le nozze di diamante. Gli auguri della redazione

 

 Oggi, giovedì 28 ottobre, Scipione Di Stefano e Maria Santori, festeggiano una più che lieta ricorrenza, quella che viene definita “Le Nozze di Diamante”. Proprio così. Scipione e Maria sono spostati da ben 60 anni. Un traguardo più che prestigioso per i coniugi neretesi. Sempre insieme. Mai uno screzio, sempre cordiali, affabili e prodighi di buoni consigli per tutti. Si sposarono nella Chiesa Madre di Nereto appunto nel lontano 28 ottobre 1950 e a celebrare il rito fu il compianto Don Armando Dezi. Oggi rinnoveranno il loro “patto d’amore” e con parenti e amici si ritroveranno per una allegro appuntamento conviviale presso il Lago Verde di Sant’Omero. Scipione Di Stefano è nato a Collarmele nel 1913 ed è conosciutissimo per essere il “nonnino” dei Radioamatori d’Abruzzo. La sua sigla identificativa in etere è I6DST e c’è chi fa a gara per parlare con lui in radio e avere conferma del contatto avuto. Maria Santori, nata nel 1930 a Nereto, nel passato conduceva insieme al marito un avviatissimo laboratorio di riparazioni e vendita di apparecchiature per la casa. Entrambi felicissimi pensionati, si vedono spesso in Nereto e sempre, come detto, insieme e con il sorriso stampato sulle labbra. Ai due “sposini” gli auguri più sentiti dalla Redazione e il classico “Ad Majora!”

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*