Musica e sport, dove sono nate le stelle più famose al mondo

Avete presente le star che hanno raggiunto un grande successo nel mondo della musica piuttosto che in quello del calcio? Ebbene, il blog del casinò online di Betway ha realizzato una ricerca particolarmente interessante. Proviamo ad approfondire quali sono le città con più personaggi famosi in riferimento a questi due specifici settori. Inevitabile che siano gli Usa a dominare nell’universo musicale, con ben sessanta tra i cento artisti più ascoltati su Spotify che sono originari degli Stati Uniti.

Gli Stati Uniti dominano nella musica

Come ben sappiamo, la rivoluzione legata al mondo digitale ha cambiato un gran numero di aspetti della nostra vita di tutti i giorni. Cambiamenti che si sono riflettuti inevitabilmente anche sulle abitudini e sul modo, ad esempio, in cui si ascolta la musica.

Ebbene, proprio in riferimento a tale aspetto, dando uno sguardo alla lista dei cento artisti che hanno fatto registrare più ascolti sulla piattaforma di Spotify, è facile notare come ci siano due metropoli che guidano questa classifica. Si tratta dello stato della California e dello stato di New York, che hanno dato i natali a nove artisti a testa.

Quando si parla dello stato di New York, è chiaro che buona parte degli artisti di successo arriva proprio dalla città della Grande Mela. Tra gli altri, impossibile non mettere in evidenza la presenza di Lady Gaga, Lana Del Rey e Cardi B, mentre in California la distribuzione è molto meno omogena. Ad esempio, da Compton arrivano tante star del mondo dell’hip-hop, come ad esempio Kendrick Lamar e Tyga, mentre Frank Ocean è nato a Long Beach, oppure da Los Angeles arrivano Doja Cats e Billie Eilish.

Le stelle del calcio europeo

Paolo Maldini

Non c’è dubbio che nel Vecchio Continente giochi buona parte delle star a livello mondiale. Per tradizione, Italia e Inghilterra sono considerate spesso e volentieri come la patria di questa disciplina. Entro i confini della penisola italiana, quando si parla di calcio, la prima città a cui si pensa è sicuramente Milano. Se il capoluogo lombardo viene considerato come una vera e propria capitale della moda, in realtà ha dato i natali anche a tanti personaggi di grande spessore legati al mondo del calcio. Stiamo facendo riferimento, nello specifico, a due leggende come Paolo Maldini e Giuseppe Meazza.

Non solo calciatori, dal momento che in Italia sono nate anche tante leggende che sono legate al ruolo di allenatore. Per citare qualcuno che si è imposto sia in Inghilterra che in Italia ed è considerato uno degli allenatori più forti e vincenti degli ultimi decenni, Antonio Conte è nato in Puglia, per la precisione a Lecce. Totalmente opposte le origini di “Don” Fabio Capello, che è nato a San Canzian d’Isonzo. Quest’ultimo ha trionfato in Italia e in Europa con Milan, Juventus e Roma, ma è stato chiamato anche a guidare la nazionale inglese. Nato a Reggiolo un altro fenomeno della panchina come Carlo Ancelotti.

Anche la Germania è molto in alto in questa particolare classifica, dal momento che ha dato i natali a nove calciatori e la bellezza di tredici allenatori. Tra le varie leggende tedesche ne troviamo due che hanno battuto diversi record: si tratta di Philip Lahm e Gerd Muller. Il primo è nato a Monaco ed è diventato, nel corso della sua carriera, capitano della squadra della sua città, ovvero il Bayern Monaco. Il secondo, invece, è nato in quel di Nordlingen. Tra gli allenatori, uno dei più forti degli ultimi tempi è sicuramente Jurgen Klopp: nato a Stoccarda, ha raggiunto l’apice in Europa guidando il Liverpool alla vittoria della Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.