Mucca pazza: un caso sospetto a Palermo, accertamenti

PALERMO, 2 MAR – ”Bisogna aspettare le opportune verifiche e i risultati degli esami per avere conferma che si tratti del morbo della mucca pazza. Ma non sembrano in ogni caso esserci i presupposti”. L’assessore regionale alla Salute, Massimo Russo smorza i toni per non creare allarmismo commentando la morte di una anziana di 72 anni, avvenuta al Policlinico di Palermo, che ha fatto scattare i protocolli per verificare se si tratti di un caso di Creutfeldt-Jakob, il cosidetto morbo della ‘mucca pazza’.(ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.