Michael Jackson: vivo o immortale?

Esattamente un anno fa, il 25 giugno 2009, il mondo intero piangeva la scomparsa del Re del Pop Michael Jackson, morto a quanto sembra per un’iniezione di farmaci che gli è costata la vita.

Oggi è il primo anniversario della sua morte, anche se moltissimi dei suoi fan sono convinti che lui sia ancora vivo e festeggiano in questo giorno l’anniversario della sua rinascita.

Un po’ come Elvis Presley e Marilyn Monroe, Jacko è un’icona difficile da dimenticare e di conseguenza è difficoltoso anche accettare la sua morte. Di Marilyn ed Elvis si è sempre detto che fossero ancora vivi, e la stessa cosa accade oggi per il grande Michael. Stavolta però, sembrano esserci delle prove che dimostrano la sua non morte.

La rete è invasa da documenti e video in merito. Si tratta spesso di video amatoriali, comparazioni di foto del cantante che creerebbero dubbi forti sulla sua morte. In fondo, veri documenti della morte dell’idolo musicale non ce ne sono e invece della sua presunta “vita parallela” ce ne sono diversi. Ma andiamo per gradi. Uno dei video che ha fatto più scalpore è quello che riguarda l’arrivo dell’ambulanza che porta Michael all’obitorio. Da questo video amatoriale si vede perfettamente una figura, molto somigliante al re del pop, che scende dall’ambulanza con i suoi piedi. Avrà inscenato tutto per scappare dalla sua vita da Re? Altra dimostrazione viene dal video che ritrae l’elicottero che trasportava Jackson morto in barella, ma che stranamente si muove e addirittura sembra volersi alzare. Varie foto sul colore della pelle di Jacko sono state pubblicate, affiancate a quella che lo ritrae in barella con l’ossigeno. Il colore della pelle non combacia. I fan sostengono che quello ritratto in barella è un impostore, come del resto lo è quello che ha fatto la sua ultima apparizione alla 02 arena: ha la pelle più scura, una voce diversa, un temperamento diverso. Nel web circolano anche foto in cui è raffigurato un uomo anziano che ha partecipato ai funerali di Michael Jackson e che si scambiava sguardi con Janet. Quell’uomo sembra somigliare ad uno dei travestimenti che Jacko era solito fare. Si dice che abbia voluto sbarazzarsi della sua vita per rifugiarsi in un posto sperduto dell’Europa e che prima o poi farà ritorno per riprendersi in mano la sua vita da Re. Qualunque sia la verità c’è solo un’unica cosa certa, Michael Jackson, in ogni caso c’è davvero riuscito a diventare immortale.

Giusy Chiello

5 thoughts on “Michael Jackson: vivo o immortale?

  1. A presto Michaelllllllllllllllll!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    I love you forever!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ti aspettiamooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.