Il Messico di Chavela Vargas alla Stagione OFF di Sanluri

Il Messico di Chavela Vargas alla Stagione OFF di Sanluri

anna lisa mameli con abiti di scenaDomenica 8 ottobre alle ore 19 la Stagione OFF al Teatro di Sanluri ospita lo spettacolo “L’Ultima Sciamana, il Messico di Chavela Vargas” di OfficinAcustica, un gruppo musico-teatrale con Annalisa Mameli voce cantate e narrante, autrice dei testi, e Corrado Aragoni pianista e arrangiatore dei brani.  La Stagione organizzata da Abaco e il Comune di Sanluri  si svolge al Teatro del  Polo Culturale, in via Azuni, all’interno del Parco S’Arei.

Il recital parla della straordinaria Chavela Vargas, interprete del  repertorio  popolare  messicano  e  latinoamericano,  e  “tante vite” da raccontare, che nasce in Costarica nel 1919 e cresce lontana dagli affetti della famiglia, sperimentando fin da piccola il dolore della solitudine e dell’emarginazione.

Le  canzoni  di  Chavela  Vargas,  le  sue  verità  e  le  sue  storie,  ci  accompagnano  con  forza, intensità, leggerezza e crudele ironia, nel suo mondo così terreno e così surreale, facendoci tornare, come recita il verso di una sua canzone, “alle cose semplici, ai vecchi luoghi dove abbiamo amato la vita”.

Recentemente  scomparsa,  all’età  di  93  anni,  dopo  una  vita  avventurosa,  ricca  di  amori (Frida Kahlo fra questi), disperazione, sconfitte e rinascite, Chavela Vargas ci offre un raro esempio di dignità, forza e determinazione, che, pur filtrata dalle imprescindibili fragilità dell’animo umano, conserva integro e cristallino il suo messaggio di verità.

Verità che si fa bandiera  di  un’ esistenza  umana  e  artistica  profondamente  significativa  e  priva  di compromessi.

In ogni verso delle sue canzoni, Chavela porta in scena frammenti della sua storia e della sua anima, e in ogni melodia, la sua voce “tragica” rende sonori la solitudine e il silenzio.

Prossimo appuntamento con la Stagione OFF Domenica 15 ottobre ore 19 con A Quel Paese”, divertente commedia di e con Francesco Civile e Daniel Dwerryhouse prodotta da Anfiteatro Sud.

Abaco – Info e prenotazioni: al 347 8928141 – aabaco@gmail.com

 

Fonte Ufficio stampa Abaco teatro

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*