Martedì comincia a Cagliari il nuovo corso di “Informatica senza frontiere”

Da oltre cinque anni l’Associazione Culturale Alfabeto del Mondo avvalendosi della collaborazione puramente volontaria di insegnanti e professionisti organizza corsi di lingue straniere per tutti e di lingua italiana per stranieri e lavora per favorire l’inclusione sociale di persone socialmente svantaggiate, ex detenuti ed immigrati in un ambiente di rispetto e condivisione.

L’Associazione comunica che il giorno martedì 5 Novembre alle ore 15,30 avrà inizio un nuovo corso di informatica di base. Il corso è rivolto a tutti coloro che desiderano imparare ad utilizzare un computer in maniera rapida e efficace, tralasciando gli aspetti strettamente teorici, senza distinzioni di età, nazionalità o estrazione sociale. Saranno i benvenuti tutti coloro che desiderano imparare le basi dell’informatica insieme agli immigrati e non solo, in un’ottica di integrazione e multiculturalità. Le lezioni saranno tenute dal Signor Gianni Musiu, titolare di un’attività di riparazione e assistenza computer, che accompagnerà gli studenti lungo un ciclo di lezioni teoriche e pratiche dove non mancheranno gli approfondimenti sulla conoscenza dell’hardware.

La frequenza  del corso è  gratuita per le persone socialmente svantaggiate segnalate dai servizi sociali. È invece prevista una quota  annuale per chi ha un reddito e una quota scontata per  i disoccupati e i pensionati per coprire le spese di gestione e del materiale didattico in quanto l’associazione opera in regime di autofinanziamento.

I Corsi si tengono a Cagliari  in via Eleonora d’Arborea 10 primo piano. Per maggiori informazioni www.alfabetodelmondo.it, email a info@alfabetodelmondo.it telefono 3312854727, 3474103290, 3494140299.

Cagliari, 31 Ottobre 2013

Ufficio Stampa di Alfabeto del Mondo

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*