Ultime

Marino e il suo omaggio a Dino Campana di nuovo a Cagliari

Pin It

locandina dell'omaggio di Gaetano Marino a Dino CampanaEd eccoci tornati con l’omaggio al poeta Dino Campana – ingresso libero

AMORE PRIMAVERA DEL SOGNO
(Cagliari-Castello)
* sabato 6 settembre, ore 18.00
nello Spazio Far Ceramica, in via Lamarmora, 67

* sabato 13 settembre, ore 18,00
nel centro culturale ARTEDUCA, in via Lamarmora, 54

Amore, primavera del sogno
Poesia e prosa dai Canti Orfici di Dino Campana
Adattamento, drammaturgia del suono e messa in voce di Gaetano Marino

Presentazione
I Canti Orfici di Dino Campana sono un cattedrale poetica: potenza visionaria, architettura musicale e suggestioni cromatiche fanno dell’opera del folle di Marradi, un luogo insieme sontuoso e pieno di mistero, dove suoni e immagini si fondono intimamente.
Per Campana la notte è la protagonista di ogni forma di esistenza ed è nella notte che ogni mistero si celebra o si chiarisce.

Dino Campana (Marradi, 20 agosto 1885 – Scandicci, 1º marzo 1932)
Poeta visionario, allucinato, pazzo, orfico, vagabondo, mediterraneo. Così è stato definito spesso dai critici letterari, anche se nessuna di queste definizioni, perché limitano in un ambito troppo angusto la materia dell’arte, è in grado di illuminare chiaramente la vita e la poesia di questo autore vissuto a cavallo fra i due secoli. Campana non si lascia comprendere a pieno né classificare. La sua poesia è moderna ma tuttavia piena di richiami a D’ Annunzio, a Leopardi e ai classici. La sua lingua poetica sconvolge l’ordine sintattico in vari modi, anche mescolando lingue diverse, producendo valanghe di versi la cui coerenza sintattica si ottiene solo sacrificando ogni plausibile significato.

Link promo audio:
https://soundcloud.com/aula39-sound/crepuscolo-mediterraneo-di-dino-campana
https://soundcloud.com/bandamarino/in-un-momento-dino-campana
https://soundcloud.com/bandamarino/amore-primavera-del-sogno-canti-orfici-dino-campana
gaetano marino

www.gaetanomarino.net

profilo facebook: http://www.facebook.com/gaetano.marino1

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*