“Maratona di New York” in scena al Teatro di Sanluri (VS)

due attori vestiti da maratoneti

Al Teatro di Sanluri si chiude la prima parte della Stagione con Maratona di New York di Sardegna Teatro. Abaco dedica un giugno speciale allo sport .                                         

due attori vestiti da maratonetiDomenica 21 giugno ore 19 ultimo appuntamento della Stagione Teatro di Sanluri  con Maratona di New York di Sardegna Teatro che chiuderà la prima parte della stagione 2015. Dopo il successo ottenuto da Abaco con lo spettacolo dedicato al ciclismo “Ottavio Bottecchia vite in volata” di Tiziano Polese, sarà la volta di Maratona di New York di Edoardo Erba per la regia di Francesco Brandi. In scena due attori di punta di Sardegna Teatro : Corrado Giannetti e Luigi Tontoranelli. Maratona di New York non è solo un testo, è un manifesto teatrale. Una drammaturgia unica, soprattutto nel rapporto che fonda fra l’attore e lo spettatore. Un testo dove i due personaggi corrono, nel vero senso della parola, per tutta la durata dello spettacolo. E dietro l’apparente leggerezza di due personaggi che chiacchierano allenandosi per la maratona di New York non c’ė solo la fatica. C’è un’amicizia profonda, tesa tra solidarietà e competizione. C’ė lo stridore esistenziale di sentirsi irrisolti, incompiuti.  Con in mente il sogno di attraversare il ponte di Brooklyn e correre la Maratona di New York. Ma ci credono davvero a quel sogno? O è destinato a diventare il prologo di un fallimento? Uno di quei progetti che col tempo cancelliamo dalla memoria e abbandoniamo nel fondo di un armadio come due scarpe da corsa vecchie, sporche, che non servono più… Abaco Teatro, dopo una breve pausa, proporrà la seconda parte della Stagione al numeroso pubblico nel nuovissimo Teatro di Sanluri, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale e con la Regione Sardegna.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.