Ultime

Lastra a Signa: Teatro delle Arti a favore delle popolazioni terremotate

Venerdì 14 ottobre 2016 serata di presentazione al pubblico e concerto a sostegno delle popolazioni terremotate. Maria Cassi, Giobbe Covatta, Enzo Moscato, Glauco Mauri, Scimone Sframeli tra i protagonisti della stagione 2016/2017.

Pin It

Teatro delle Arti di Lastra a Signa presenta al pubblico la propria stagione 2016/2017 e lo fa con una serata a scopo benefico che intreccia immagini e musica del cinema, insieme al Duo Pianistico di Firenze.

Appuntamento venerdì 14 ottobre al Teatro delle Arti (ore 21 – via G. Matteotti 5/8 – Lastra a Signa – Firenze – biglietti 5 o 10 euro, a scelta): il ricavato andrà alle popolazioni del Centro Italia colpite dal recente sisma.

Vincitore di importanti concorsi (fra cui gli internazionali di Roma, Stresa, lo “Schubert”), il Duo Pianistico di Firenze ha festeggiato quest’anno il venticinquennale della propria attività. Nell’occasione Sara Bartolucci e Rodolfo Alessandrini proporranno brani classici che hanno segnato la storia del cinema oltre ad alcune trascrizioni per pianoforte di colonne sonore. Alla musica saranno abbinate immagini tratte dai film.

La stagione 2016/2017 del Teatro delle Arti
Maria Cassi, Giobbe Covatta, Enzo Moscato, Glauco Mauri, Scimone Sframeli, Bobo Rondelli… Solo alcuni protagonisti della stagione 2016/2017 del Teatro delle Arti, punto d’incontro tra prosa, danza, musica, cinema e occasioni formative.

Intitolata “Dell’amore e altri demoni” sarà “Una stagione dedicata all’amore, alla sua forza, alla sua assenza, alle sue deformazioni, alla sua necessità – come spiega il direttore del Teatro delle Arti, Gianfranco Pedullà – storie nate dall’amore e dal disamore, storie antiche o storie moderne sempre pensando al domani, aprendo orizzonti possibili che solo i forti sentimenti riescono a creare”.

Sarà lo stesso Pedullà, al termine del concerto, a presentare al pubblico il programma. Intanto continua la campagna abbonamento alla stagione, quest’anno con ben sei formule diverse, per tutte le tasche e per tutte le età.
duo pianistico di firenzeVenerdì 14 ottobre 2016 – ore 21 – biglietti 5 o 10 euro
Teatro delle Arti – via G. Matteotti 5/8 – Lastra a Signa (Firenze)
(incasso devoluto alle popolazioni terremotate)
CLASSICAL MOVIE TRACKS
immagini e musiche del cinema per pianoforte con il
Duo Pianistico di Firenze  
Sara Bartolucci e Rodolfo Alessandrini
Clicca qui per conoscere tutti gli altri appuntamenti

INIZIO SPETTACOLI ore 21
dalle 20 APERITIVO TEATRALE buffet + drink 6 euro (prenotazione caldeggiata)

BIGLIETTI
Intero 15 €, ridotto 13 €
Riduzioni over 65, under 26, soci Coop, soci BCC, soci Biblioteca Comunale e Amici del Museo Caruso
Under 21 € 10

ABBONAMENTI

MASTER 13 spettacoli + 18 novembre SERATA SHAKESPEARE in omaggio (Othello di Opus Ballet e Il cuore altrove di Catalyst)
Master  intero 140  euro
Master ridotto 130 euro
MEDIUM   10 spettacoli  (4 definiti  + 6 a scelta)
MEDIUM 1_ definiti: 1) i giganti della montagna 2) salò secondo episodio  3) gli orbi 4) amore + 6 a scelta
MEDIUM 2_definiti: 1) salò secondo episodio  2) l’insonne 3) piaf /groppi d’amore nella scuraglia 4) il compleanno + 6 a scelta
Medium intero  120 euro
Medium ridotto 110 euro

LIGHT 5 spettacoli (2 definiti + 3 a scelta) definiti: 1) salò secondo episodio 2)  l’insonne
Light  60  euro

SPECIALE GIOVANI  UNDER 26
100  euro 13 spettacoli + 18 novembre SERATA SHAKESPEARE in omaggio (Othello di Opus Ballet e Il cuore altrove di Catalyst)
50  euro  6 spettacoli (2 definiti + 4 a scelta)  definiti: 1) salò secondo episodio 2)  l’insonne + 4 scelta

Info e prevendite
I biglietti per i singoli spettacoli sono in vendita dal 21 ottobre
Abbonamenti in vendita fino al 21 ottobre
Teatro delle Arti – viale Matteotti 5/8, Lastra a Signa (FI)
tel. 055 8720058 – 331 9002510
teatrodellearti.lastraasigna.fi@gmail.compromozione@tparte.itwww.tparte.it
Prevendite on line www.boxol.it e nei punti vendita del circuito boxoffice

 

 

Fonte Ufficio stampa – Marco Mannucci

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*