L’ARCI lascia il “Coordinamento Tutela del Territorio magliese”

Il Consiglio Direttivo dell’associazione politico-culturale “Biblioteca di Sarajevo” in data 13-06-2014 ha deliberato all’unanimità la revoca, con decorrenza immediata, dell’adesione al “Coordinamento Tutela del Territorio magliese.”

Tale decisione è legata alla mancata condivisione, progressivamente emersa negli ultimi mesi di partecipazione ai lavori del summenzionato Coordinamento, nella gestione delle tematiche affrontate in ordine alle strategie poste in essere e alle modalità organizzative e comunicative.

L’associazione “Biblioteca di Sarajevo” da sempre ritiene fondanti per la sua azione politica e culturale la tutela dell’ambiente, la salvaguardia dei beni comuni e la promozione di politiche improntate a uno sviluppo ecosostenibile del territorio e del pieno benessere della comunità.

In questa dimensione, “Biblioteca di Sarajevo” rinnova fin da subito la propria disponibilità a intraprendere un nuovo percorso condiviso con chiunque (cittadini, organizzazioni ed Istituzioni) abbia a cuore l’interesse e la tutela del territorio magliese e della cittadinanza tutta, un percorso caratterizzato da una reale sensibilità ambientalista e scevro da strumentalizzazioni di parte e/o inutili personalismi.

Maglie (LE), 14-06-2014

Lucio Montinaro

Presidente Arci BibliotecadiSarajevo

Via Dante, 105

73024 – Maglie (LE) Tel. + 39 0836 332409

presidente@bibliotecadisarajevo.it

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*