L’angolo della poesia: “Sempre con te accanto” di Gigi Giussani

L’angolo della poesia: “Sempre con te accanto” di Gigi Giussani

da sinistra a destra, Gigi Giussani, la figlia maggiore, la moglie e la figlia minore

 

Ritroviamo oggi nel nostro Angolo un artista a noi molto caro: Gigi Giussani.

Così ci presenta questi versi che, oltre ad avere una bella musicalità, contengono anche – com’è sua abitudine – un messaggio importante: «Questa poesia può essere intesa come il bisogno di stare bene con le persone a noi care, a Dio, o più semplicemente alla persona che amiamo. È una necessità egoistica propria dell’uomo, il senso stesso del nostro vivere, fortemente portata all’affetto reciproco, che non si chiede ma si cerca, che si desidera e si dona in modo naturale, umano».

 

Sempre con te accanto

Ho bisogno della luce che mi accende
e del vento che mi spettina i capelli.

Ho bisogno
del bisogno di sognare un po’ di più
e nel sogno so che ci saresti tu.

Ritrovare le emozioni che vivevo da bambino
e come un bambino ho bisogno d’esser preso per mano.

Ho bisogno dell’affetto che l’amico mi può dare
e l’amore fatto amore liberale.

Ho bisogno di guardare il mondo senza nuvole
e cambiare il passo lineare
perché indietro è impossibile tornare.

Ho bisogno di toccare fili d’erba e sassi
ricordare dei miei bimbi i primi passi.

E ho bisogno di vivere della vita l’incanto
ma sempre
sempre con te accanto.

Sempre con te accanto.

 

 

 

Nella foto, Gigi Giussani con le donne della sua famiglia

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*