Ultime

L’angolo della poesia: “Clessidre di occhi” di Luigi Violano

Pin It

 

Cari amici,

oggi ritroviamo il nostro Luigi Violano nelle sue vesti di poeta.

Ed è un vero piacere leggere questi suoi ardenti versi d’amore,

impreziositi dal video realizzato da Dana Berto:

 

Clessidre di occhi

E pensare che adesso,

tra me e te,

c’è soltanto una fiamma

che arde

tra parole non dette

e passioni scritte

sui fianchi ruvidi

della luna calante

che ci tengono

unite le labbra

sotto un cielo di stelle

che stanno a guardare.

I tuoi occhi,

abbracciati nei miei,

sono clessidre

dove a scandire il tempo

sono le nostre anime

e non granelli

di sabbia fine.

 

 

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*