Ultime

La VII edizione di “Corri…donando” domenica a Cagliari

Pin It

Per il 17 maggio 2015 la Prometeo A.I.T.F. Onlus propone una mattinata di eventi sportivi e culturali per bambini e adulti, all’insegna della solidarietà e della vita. Una festa che è anche un modo efficace di sensibilizzare la popolazione sulla donazione e sui trapianti di organi.

locandina della settima edizione della manifestazione Corri...donando a CagliariL’associazione Prometeo A.I.T.F. Onlus organizza per domenica prossima, 17 maggio 2015, a Cagliari la settima edizione della manifestazione “Corri…Donando per il Parco”, volta a sensibilizzare la popolazione sui temi della donazione e dei trapianti di organi.

Anche quest’anno l’evento si svolgerà al Parco di Terramaini, ormai divenuto caro all’associazione di trapiantati sardi di fegato e pancreas. A testimoniare questo legame, in particolare, la sua proposta di intitolare un’area del parco ai donatori di organi, presentata al comune di Cagliari e già accolta con voto unanime dalla municipalità di Pirri.

La manifestazione avrà inizio intorno alle 8.30, ma il primo appuntamento in programma è alle 9.30, con la Santa Messa in ricordo di coloro che hanno donato gli organi.

Dalle ore 10.00 cominceranno le iniziative dedicate, in particolare, ai bambini. Innanzitutto, i giochi organizzati da varie società sportive di Cagliari e hinterland, tra i quali una gara non competitiva di tricicli, aperta ai bimbi dai tre ai cinque anni. Gli organizzatori raccomandano, quindi, agli adulti accompagnatori di portare con sé tricicli e bici.
Pensato per i più piccoli ma di sicura attrattiva anche per i grandi è il volo degli aquiloni, in programma per le 11.30. A curarlo saranno tre rappresentanti del club “L’Aquilone”: Fausto Marroccu, Ivana Argiolas e Alessia Marroccu, di ritorno dal Festival internazionale degli aquiloni di Cervia, dove anche quest’anno hanno lasciato il segno.
E rivolto soprattutto ai bambini è pure lo spettacolo di burattini che, intorno a mezzogiorno, porterà in scena la celebre compagnia “Is Mascareddas” di Tonino Murru.

Di maggior richiamo per gli adulti, invece, le iniziative previste per la tarda mattinata. Intorno alle 11.40 ci sarà un intervento degli amministratori comunali e della municipalità di Pirri, che porteranno il loro saluto.
Alle ore 12.15 circa è, invece, in programma una sessione di nordic walking (camminata nordica), tenuta dal tecnico federale Silvia Talana dell’Asd SensOrizzonte. Come ricorda l’istruttrice, si tratta di uno sport alla portata di tutti… per cui gli organizzatori consigliano a tutti di provarlo.
Non mancherà, inoltre, la sempre attesa esibizione di Capoeira dell’Asd Soluna Oxossi di Cagliari: il maestro Mussa de Bahia e i suoi allievi si esibiranno verso le ore 12.30, in chiusura della manifestazione.

Una festa che metta al centro i bambini non può essere tale senza una sana e gustosa merenda, per questo gli organizzatori invitano gli appassionati di cucina, non solo mamme e nonne dei piccoli partecipanti, a portare delle torte fatte in casa.

Come anticipato, “Corri…donando” è un’iniziativa principalmente volta a sensibilizzare la popolazione, per cui i volontari della Prometeo saranno a disposizione per fornire informazioni e materiale divulgativo sui trapianti e sulla donazione di organi. In questo delicato compito saranno, come d’abitudine, affiancati da alcuni medici del Centro regionale dei trapianti e degli ospedali “G. Brotzu” e “R. Binaghi” di Cagliari.

Tutti sono invitati a partecipare a questa “festa della vita”, per la quale non è richiesta alcuna quota di partecipazione, ma solo uno spirito positivo e solidale.

 

Per ulteriori informazioni:

Giuseppe Argiolas – Presidente Prometeo AITF Onlus

cell. 329 3792449

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*