La vergogna del silenzio stampa sul nucleare in Italia

In questi giorni in rete sta girando questo video, dove si evince il coraggio del giornalista Gianni Lannes. Il suo impegno, nel voler divulgare una notizia che la maggior parte della stampa vuole occultare, va premiato.  Gianni Lannes è stato nella più importante centrale nucleare italiana, Caorso, e qui ha scoperto entrando di nascosto, senza autorizzazione, che il governo Berlusconi ha affidato lo smantellamento delle centrali nucleari alla ndrangheta, che sta dietro una società che si chiama Ecoge che ha sede a Genova. Questa società carica i rifiuti nucleari in containers che da Caorso vanno a Genova e poi a La Spezia, in attesa di navi su cui caricarli e verranno affondate. La Stampa ha impedito a Lannes di pubblicare l’inchiesta e nessun altro giornale l’ha voluta.  Noi abbiamo voluto pubblicare la sua testimonianza.

 

 

Giusy Chiello

Redattrice -giusy.chiello@ilmiogiornale.org
Nella foto: Il giornalista Gianni Lannes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*