La cavalcata delle serie tv

 

 

 

Anche quest’anno le serie tv sembrano aver preso il controllo del sistema cinema; la qualità, il dettaglio, gli attori più ricercati e emergenti sono all’interno del sistema serie, simbolo di una generazione e che, negli ultimi anni ha registrato numeri da capogiro. Sembra proprio che il cinema stia perdendo colpi, il mondo attuale predilige le serie tv, da Game of Thrones a Breaking bad, da Black Mirror a Sherlock, il sistema delle serie vanta una costante presenza di titoli nuovi, prodotti di qualità che portano lo spettatore a nutrirsi di un vero e proprio panorama senza confini che spazia dalla preponderante scifi al drammatico.
Il fenomeno è supportato al massimo da servizi come Amazon prime video e Netflix, senza dimenticare piattaforme tv come Sky e Mediaset Premium. Il genere dei serial, un tempo circoscritto ad alcuni programmi, sembra diventato il prodotto per eccellenza per raccontare storie di ampio respiro, con personaggi che rimangono nel cuore e con stagioni che si susseguono per anni e anni. Un sistema così prolifico che potrebbe fare temere un futuro collasso.
L’offerta in campo serial infatti non è mai stata così vasta e inizia a diventare difficile trovare una utenza per un così enorme numero di nuove serie televisive in continua programmazione e con annunci che si susseguono assieme a remake e reboot come il recente X-Files o l’arrivo della stagione 3 di Twin Peaks, attesa per ben 25 anni!

Il cinema a casa

Con i nuovi dispositivi, il cinefilo per eccellenza può vedere le sue serie tv attraverso videoproiettori, capaci di trasformare la propria abitazione in un moderno cinema. È proprio il proiettore una delle anime pulsanti del mondo delle serie, un nuovo tipo di fruizione che sembra fare interrogare chi del cinema vive. Siamo infatti di fronte a una vera e propria rivoluzione con i migliori prodotti che si muovono rapidamente dal grande al piccolo schermo, un intero nuovo sistema culturale e una tendenza che forse in pochi hanno ancora colto del tutto.
La narrazione seriale, infatti, sta cambiando il nostro modo di vivere l’intrattenimento visivo, di concepire una storia, di affrontare un film autoconclusivo, questo elemento influenza in particolare i più giovani che crescono in un mondo completamente diverso dove la serie è lo standard e il film l’anomalia.
La cavalcata delle serie tv procede a grandi falcate, tanto che  molti vogliono godersi quel momento in cui ci si siede sul divano per guardare la serie tv preferita installando uno schermo gigante o un proiettore sulla propria parete, creando così una vera e propria sala cinema. I negozi online, offrono infatti una vasta gamma di prodotti anche per il piccolo consumatore che vuole creare un’atmosfera di suspense in salotto o in camera. Ad esempio su videoproiezioni.it , è possibile trovare tutto ciò che occorre per godere appieno della qualità audio e video dei film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.