Ultime

Japan Matsuri: IV edizione del festival giapponese a Bellinzona

Pin It

locandina della quarta edizione del festival Japan Matsuri a BellinzonaL’associazione Japan Matsuri è lieta di annunciare che la città di Bellinzona (Canton Ticino a meno di un ora e mezza da Milano) è pronta ad ospitare la quarta edizione del Japan Matsuri – Festival Giapponese, uno dei più importanti eventi dediti alla promozione della cultura giapponese in Svizzera.

Il 28 e il 29 marzo torna all’Espocentro l’evento giapponese dell’anno. Japan Matsuri è diventato un appuntamento fisso per gli appassionati dell’arte, della cultura, della tradizione e delle modernità nipponiche.

Anche quest’anno il programma sarà ricco e variegato, sempre pensato per tutte le età. Anche le collaborazioni e gli ospiti sono degni di nota. In particolare si segnala la collaborazione con il Museo delle Culture di Lugano, il quale realizzerà un’esposizione sulla fotografia giapponese (1860-1910) . Oltre a questa ci sarà l’esposizione “Il Giappone dei mostri – creature, mito e folklore del Sol Levante” realizzata dall’Associazione Tanuki e prestata da “WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto, dell’Illustrazione e dell’Immagine Animata di Milano”

Tra gli ospiti quest’anno ci sarà un’esclusiva assoluta, nella serata di sabato si potrà assistere all’esibizione di SAORI’AN, conosciuta anche come Saori Kanda. Un’artista famosa in Giappone, che proporrà un’esibizione live di pittura e danza. Ma non sarà un normale live painting, si tratterà infatti di uno spettacolo originale e unico al mondo. Tre fattori differenti (pittura, danza e musica) si fonderanno in una rappresentazione unica e assolutamente da non perdere.

E poi ancora: un concerto di Taiko dell’Associazione Taiko Lecco , Shinya Murayama, ex allievo della scuola Dimitri, con uno spettacolo teatrale, conferenze con nipponisti illustri, quali docenti universitari, scrittori e ricercatori che vi illustreranno la storia del tatuaggio giapponese, degli spiriti e dei mostri, dell’impatto che Fukushima ha avuto sulla popolazione giapponese molto altro. Si potrà assistere anche alla vestizione del Kimono Furisode, accompagnata da un commento per meglio capirne l’uso e la storia. Per i visitatori interessati alla cultura pop giapponese verrà proposto un tutorial sulla creazione di un personaggio manga e come ogni anno ci sarà la famosa gara cosplay.

Ci saranno inoltre molte attività gratuite come la degustazione di diversi tipi di tè, massaggi shiatsu, giochi tradizionali, videogiochi, e diversi workshop per grandi e piccini.

Molti stand permetteranno inoltre di acquistare prodotti giapponesi, senza dimenticare la gastronomia, la quale sarà presente anche grazie ai take away e al ristorante presente nel padiglione.

 

Tutto questo e molto altro ancora in un solo weekend.

Per maggiori informazioni : www.japanmatsuri.org e in allegato il prospetto dell’evento.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*