Insegnanti bielorussi in visita al Liceo Dettori di Cagliari

Insegnanti bielorussi in visita al Liceo Dettori di Cagliari

Al Liceo Dettori di Cagliari serie di visite conoscitive dalla Bielorussia: dal 29/09 al 01/10 una folta delegazione di insegnanti bielorussi visita lo storico liceo cagliaritano

facciata del Liceo Dettori di CagliariA Cagliari un settembre ricco di iniziative che rafforzano i già intensi  rapporti che legano la Sardegna e la Bielorussia: dopo le vacanze estive trascorse in Sardegna  da un centinaio di bambini bielorussi nell’ambito del Progetto Chernobyl, iniziativa che vede le famiglie sarde protagoniste da oltre 20 anni, nei giorni scorsi si è svolta nella regione la prima visita italiana del Ministro dell’Istruzione della Repubblica Belarus Sergej Maskevich che ha toccato Cagliari e Sassari con incontri ai massimi livelli istituzionali dell’Amministrazione Regionale e la visita alle Università di Cagliari, Sassari e al Parco Porto Conte Ricerche.

La storica visita del Ministro ha confermato l’importanza strategica che il settore dell’istruzione riveste nei rapporti di collaborazione sardo-bielorussi che è  testimoniata:

  • dalla presenza, in Bielorussia, di un progetto pluriennale di cooperazione internazionale nel settore della formazione professionale sostenuto dalla LR 19/96 e considerato dalle autorità bielorusse e dall’Ambasciata d’Italia a Minsk una vera e propria best practice. Oltre 4.000 i giovani bielorussi formati in 10 anni di attività del Centro di Formazione “Sardegna Global” di Minsk con un inserimento lavorativo che rasenta il 100%;
  • dall’Accordo di Collaborazione fra Centro Relazioni Internazionali del Ministero dell’Istruzione Bielorusso e Università degli Studi di Cagliari (settembre 2013) che ha portato numerosi studenti e docenti bielorussi  alla frequenza di stage, seminari e work shop presso l’Ateneo Cagliaritano

Oggi questi proficui rapporti nel settore dell’Istruzione si arricchiscono di un nuovo tassello grazie alla disponibilità del Liceo Classico Statale “G.M. Dettori” di Cagliari che in collaborazione con il Consolato onorario della Bielorussia in Sardegna, sta accogliendo in visita conoscitiva una serie di delegazioni bielorusse.

Il 24 settembre è stata la volta di  alcuni funzionari bielorussi del settore forniture scolastiche, che accompagnati dal Console onorario Giuseppe Carboni sono stati accolti dal Dirigente scolastico Prof. Marcello Garbati per un momento di confronto.

Quindi sarà la volta di una foltissima delegazione di oltre 30 insegnanti di vari licei e ginnasi di diverse regioni della Bielorussa:

  • Il 29/09/2014 dalle 16:00 alle 18:00 nella sede provvisoria di via Rolando si terrà un incontro informativo, nel quale verrà presentato il Liceo Dettori e si potranno scambiare informazioni sui diversi sistemi scolastici, sull’orientamento e sull’insegnamento universitario.
  • Il 01/10/2014 a partire dalle 9:00 la visita alla parte agibile della sede storica di Via Cugia dove la delegazione potrà da vicino conoscere le attività didattiche svolte da alcune classi.

Fra gli obbiettivi di questa iniziativa, l’attivazione di contatti diretti fra le realtà scolastiche dei due territori, sia a livello di corpo insegnanti, sia fra gli studenti stessi, così da promuovere attività di scambio, di gemellaggio fra i giovani dei due paesi.

Cagliari, 29/09/2014

 

                                                                                    Il Console onorario

                                                          della Repubblica di Belarus

                                                                                    Giuseppe Carboni

Foto www.dettori.info

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*