Incontro con i carabinieri di Iglesias per la donazione di organi

Incontro con i carabinieri di Iglesias per la donazione di organi

SCUOLA ALLIEVI CARABINIERI DI IGLESIAS

ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE SARDA TRAPIANTI E DALLA SEZIONE UNUCI 

Convegno sulla promozione della cultura della DONAZIONE E TRAPIANTO DI ORGANI 

Appena entrati nella Aula Magna della Caserma Trieste abbiamo trovato 350 giovani allievi Carabinieri che all’arrivo del Comandante sono scattati sull’attenti e dopo il “riposo” impartito dalla giovane Tenente ha avuto inizio la presentazione del Col.Simone Sorrentino a  cui ha fatto seguito il canto dell’inno di Mameli .

Giampiero Maccioni,Ufficiale in congedo della gloriosa Divisione Folgore, Presidente della Sezione UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia) ha illustrato il nuovo protocollo di intesa DIFENDI LA PATRIA DAI VALORE ALLA VITA: da lui  ideato e promosso nel 2007, tramite l’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia ,nel quale fu sancita la realizzazione di una campagna di promozione, informazione e sensibilizzazione della cultura della donazione e trapianto degli organi tra gli uomini e le donne con le stellette”, con la firma del primo Protocollo di intesa, tra Ministero della Salute e Ministero della Difesa.

Il nuovo Protocollo prevede una maggiore attività di diffusione e promozione delle modalità di dichiarazione di volontà unitamente all’individuazione di due elementi di organizzazione in seno ai rispettivi Dicasteri che gestiscano le attività operative discendenti dal Protocollo (per la Difesa Ispettorato Generale della Sanità Militare, per la Salute il Centro Nazionale Trapianti).

“Sono molto felice di essere qui a presentare questo protocollo sul tema dei trapianti d’organi, un tema che ai militari sta molto a cuore. Un esempio di civiltà perchè vuol dire concedere speranze di vita a persone che non ce l’hanno più. Abbiamo avuto già 4.700 adesioni all’interno delle forze armate” ha detto nel suo intervento il Ministro della Difesa Pinotti.

Trapianti in Sardegna nel 2015Ha fatto seguito la presentazione della situazione ed i vari commenti sui trapianti in Sardegna elaborati dal Centro Regionale Trapianti.

Ha preso la parola il Prof. Luca Poli, Vice Presidente dell’Associazione Sarda Trapianti ed Ufficiale in congedo della Aeronautica Militare, socio dell’UNUCI che oltre alla relazione scientifica esposta nel filmato “UN’ALTRAVITA storie di trapiantati” ha offerto dal vivo la sua trentennale esperienza professionale di chirurgo trapiantologico della Università La Sapienza, operante nel Policlinico Umberto Primo di Roma.

I giovani allievi hanno seguito in religioso silenzio e non sono mancate poi le domande sulla tematica scientifica della morte cerebrale e della tecnica dei trapianti.

40 nuove foto all’album:IGLESIAS 17.2.016 “DIFENDI LA PATRIA DAI VALORE ALLA VITA”.

 

Fonte Sezione UNUCI di Iglesias e Associazione Sarda Trapianti  “Alessandro Ricchi”

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*