In Sardegna la 38° marcia della solidarietà “vita per la vita”

38° MARCIA DELLA SOLIDARIETA’

“vita per la vita”

Tour della Sardegna

7-19 Agosto 2012

Sassari-Castelsardo(SS)

Km.605 Media Oraria Km. 10

 

Da  Iglesias, nella Piazza Quintino Sella, alle ore 9.30, parte la settima tappa della Marcia della solidarietà.

Ad accogliere i “Tedofori” e la carovana oltre al Sindaco della Città ed ai cittadini iglesienti e del territorio circostante saranno i volontari delle associazioni (AVENTI, AVIS e Vita Nuova Onlus “Alessandro Ricchi”) che promuovono in sardegna la donazione degli organi e del sangue premessa indispensabile alla rinascita della vita nuova con un trapianto.

La piazza che ha sempre ospitato  le manifestazioni più significative della vita culturale e associativa di Iglesias sarà anche in questa occasione il luogo privilegiato per proseguire la diffusione della campagna nazionale “un donatore moltiplica la vita” che ormai è diventata la “piazza virtuale” della Campagna nazionale donazione trapianto organi tessuti cellule 2012 del Ministero della Salute del CNT e delle associazioni nazionali di volontariato. http://www.moltiplicalavita.it/

Il Gruppo Sportivo Vita per la Vita Onlus, di Brescia, www.vitaperlavita.com

ha organizzato in Sardegna, da martedì 7 a domenica 19 agosto 2012, la 38ma Marcia della Solidarietà “Vita per la Vita”per promuovere ,diffondere e stimolare la cultura della donazione del sangue,degli organi, dei tessuti, delle cellule e della civiltà dell’amore senza frontiere.

Si tratta di una manifestazione sportivo-podistica non agonistica,che vede i “Tedofori” alternarsi ad ogni chilometro tenendo in mano la “Fiaccola”simbolo della manifestazione.Vi prendono parte all’incirca 40/45 persone provenienti da ogni parte d’Italia,che si spostano con 10/11 automezzi propri (pulmini, camper e,vetture). La manifestazione da sempre ha ottenuto il patrocinio delle più importanti e prestigiose Associazioni Nazionali: AIDO, AVIS, FRATRES, ANTO, CNV, ANED, CSVnet, e la collaborazione come ad Iglesias di tante altre associazioni di volontariato. Non essendo sponsorizzata, per scelta fin dal suo inizio, si sostiene economicamente con il contributo dei partecipanti.

 

La cerimonia della partenza prevede:

 

1-l’accensione della “Fiaccola” e del “Tripode accompagnata dalle note dell’Inno alla Gioia;

2-la lettura da parte del nostro “Tedoforo” del messaggio del Sindaco che ha ospitato la “Fiaccola” nella cerimonia precedente;

3-omaggio al Sindaco che ci ospita con la musica e il canto dell’Inno Nazionale “Fratelli d’Italia”

4-un minuto di silenzio in ricordo di tutti i donatori e volontari passati a miglior vita sulle note del “Silenzio fuori ordinanza”;

5-saluto del Signor Sindaco del Comune che ci ospita e lettura del Suo messaggio per il Sindaco del Comune

verso il quale saremo diretti;

6-saluto delle Associazioni di volontariato locale (AVENTI, AVIS  e Vita Nuova Onlus “Alessandro Ricchi”) e delle altre autorità presenti;

7-consegna del ricordo del passaggio della “Marcia” alle autorità e alle associazioni di volontariato;

8-partenza del “Tedoforo” accompagnato dalla musica della “Marcia trionfale” dell’Aida.

Con la fiaccola accesa e con il cuore pieno della gioia che l’inno di Beethoven stimola ci avvieremo con l’AIDA di Verdi a rendere gloria ai nostri eroi che donando ci fanno vincere la battaglia della vita. 

 

Annibale Zucca                       

Presidente Associazione AVENTI (Volontari Emodialzzati e Trapiantati di rene Iglesias)

Giampiero Maccioni

Presidente Associazione Sarda Trapianti  “Alessandro Ricchi”

Segretario Nazionale Federazione LIVER POOL

Iglesias 8 agosto 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.