Ultime

In arrivo il nuovo album di Max Gazzè

Pin It

Esce domani, 30 ottobre, il nuovo album di Max Gazzè. Sono trascorsi due anni da “Sotto Casa” che ecco arriva “Maximilian”, questo, infatti, è il titolo dell’album che raccoglie le nuove fatiche artistiche del cantautore. Novità della compilation è il brano scritto da Tommaso Di Giulio, “Disordine d’aprile”. Di Giulio è un cantautore giovane che ha ottenuto l’opportunità di collaborare con Gazzè ed entrare nel suo team artistico.

A prescindere da questa new entry, l’album denota una eterogeneità musicale e autorale alla quale ormai Max Gazzè ci ha piacevolmente abituati in questi anni. Ma chi è Maximilian? Alla domanda l’artista risponde che “questi rappresenta un uomo contemporaneo che però vive una dimensione diversa. Il progetto doveva avere un sapore sperimentale, invece ha preso una altra strada, perché sono arrivate le canzoni” aggiunge l’autore e sottolineiamo noi, pur se le proposte che questo esprime sono eterogenee, esso, come in un quadro impressionista, possiede quei colori che, alternandosi, imprimono forza al dipinto intero, nel nostro caso all’intero album. Il brano “Mille volte ancora” canta della lettera di un padre al proprio figlio, sciorinando un rapporto intenso e conflittuale, fatto da momenti no e magici e intensi attimi d’amore, vi è poi il pezzo che parla di cronaca e dal titolo esplicito “In breve” nel quale si parla di suicidio e di come la fine di una vita sia relegata ad un trafiletto nella cronaca di un giornale, in “La vita com’è” ci racconta del vivere quotidiano e frenetico a cui purtroppo siamo abituati, ammiccando al fatto che forse dovremmo prenderci tutti meno sul serio. I brani dell’album gravitano tutti intorno al rispetto verso l’uomo e al senso che questi dà alla sua esistenza.
Francesca Lippi

Fonte: adnKronos

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*