Ultime

Il weekend di Enjoy Firenze: tra un pomeriggio al Museo Egizio, una visita serale a Palazzo Vecchio e un tour sui Medici a Volterra

In programma: un pomeriggio al Museo Egizio per grandi e piccini e una visita serale a Palazzo Vecchio

Pin It

 

 

 

Un pomeriggio al Museo Egizio per grandi e piccini, una visita serale a Palazzo Vecchio e un tour sui Medici a Volterra: sono queste le idee per il weekend di fine anno (venerdì 28 e domenica 30 dicembre) proposte da “Enjoy Firenze”, il cartellone di percorsi guidati alla scoperta dei tesori artistici e architettonici di Firenze e della Toscana in compagnia di esperti e archeologi curato da Cooperativa Archeologia (programma completo su www.enjoyfirenze.it, ingresso a pagamento alle visite, prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 e a turismo@archeologia.it).

Appuntamento venerdì 28 alle 16.30 con la visita alla sezione Egizia del Museo Archeologico di Firenze (piazza della Santissima Annunziata, n. 9/b) la seconda per importanza in Italia dopo quella di Torino. Una proposta, dedicata sia ai grandi che ai più piccoli, che condurrà i visitatori alla scoperta degli oggetti e delle tecniche di mummificazione di questa antica civiltà. I reperti esposti riguardano molti aspetti delle attività quotidiane dell’antico Egitto e provengono in gran parte da tombe e scavi di necropoli. Attraverso l’osservazione dei molti oggetti di uso comune esposti si conosceranno tutti gli aspetti della vita nell’antico Egitto, dai simboli del potere del faraone, al culto dei morti, dalla cura del corpo all’alimentazione.

A chiudere in bellezza l’anno domenica 30 dicembre è un must delle visite Enjoy, questa volta in orario serale, per ripercorrere 2000 anni di storia in un solo luogo: la storia di Firenze, attraverso le articolate stratificazioni di Palazzo Vecchio, raccontata da chi da 30 anni realizza i principali scavi archeologici nel centro cittadino. Si inizierà con la visita agli scavi del teatro romano e dei livelli medievali, realizzati a partire dal 1997 da Cooperativa Archeologia, per passare poi a illustrare la storia di Piazza della Signoria e degli ampliamenti del palazzo e alla visita dei quartieri monumentali. L’appuntamento costituisce un eccezionale excursus sulla storia della città di Firenze: nell’area in cui sorge il Palazzo e nell’antistante Piazza della Signoria si concentrano infatti testimonianze che vanno dal periodo di fondazione della città romana, impiantata tra il 30 e il 15 a.C., fino agli interventi attuali.
In programma per domenica 30 dicembre anche una gita fuori porta a Volterra con un tour dedicato alla serie tv i Medici che è stata girata proprio nella cittadina toscana, tra vicoli pittoreschi, ampi panorami e la piazza con il suo maestoso Palazzo dei Priori. Sarà così possibile scoprire i luoghi che hanno contribuito a rendere unica questa fiction, e fare un tuffo nel Rinascimento, scoprendo i legami storici tra la città di Volterra e la famiglia più potente di Firenze. Con l’occasione visiteremo la mostra a Palazzo dei Priori “Volterra e i Medici. I simboli e i volti del potere”, che illustra i complessi rapporti intercorsi tra la città e la potente famiglia fiorentina attraverso i simboli del potere e i volti dei protagonisti.

Per ulteriori informazioni www.enjoyfirenze.it. Ingresso a pagamento alle visite, prenotazione obbligatoria allo 055-5520407 e a turismo@archeologia.it

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*