Ultime

“Il mondo di Italo in viaggio (con il suo trombone)”, il romanzo di Giuseppe Nicosia

Pin It

Giuseppe Nicosia, nato in terra di Sicilia nel 1959, vive da molti anni a Montopoli in val D’Arno Pisa, nella splendida cornice delle colline toscane.
Scrivere per lui è un bisogno oltre che la sua passione, per esprimere il suo amore per la vita.
Con Il mondo di Italo In viaggio realizza il suo sogno: pubblicare la sua fantasia, facendola conoscere anche agli altri.
Pubblicazioni precedenti:
Vincitore nella Raccolta Antologica erotica Edizione R.E.I. con il racconto “LA PIOGGIA”
Classificato con la poesia “Disperazione di Donna” “7 edizione ” Rime sotto la Luna” Edizione 2011
Pubblicazioni Poesie in beneficenza insieme ai poeti di FB ideato da Ivana Leone..
Edizione LULU cinque volumi..
Con il romanzo ” IL MONDO DI ITALO IN VIAGGIO ( CON IL SUO TROMBONE)” si presenta al grande pubblico.

Recensione di Andrea Leonelli.
La storia di Italo, giovane un po’ sopra le righe, durante la sua crescita anagrafica ma anche personale, interiore. Affronta problemi lavorativi e esistenziali grazie alla famiglia (bella la figura della nonna) e agli amici che lo circondano. Si respirano a tratti le atmosfere dei film di Pieraccioni e ricorda per certi versi, la narrazione della vita comune nella provincia fatta da Ligabue in Radiofreccia, certo, si discosta da questi ma nella lettura si ritrovano certi sapori presenti anche li. La svolta nella sua vita la darà una ragazza, incontrata per breve tempo, fra l’altro una delle poche del libro che non si sia portato a letto nel giro di poche pagine. La ricerca della ragazza lo porta in un viaggio metaforico in se stesso e alla sua maturazione. A tratti è un po’ “semplicistica” la risoluzione delle situazioni e perde di credibilità. Il libro di Giuseppe, come molti altri, avrebbe tratto molto giovamento da un po’ di editing, ma mi rendo conto che non sempre è affrontabile a meno di non accollarsi spese elevate. Poi, la scelta di lasciare alcuni dialoghi in toscano: a me ha fatto molto
piacere, ma non so se molti riusciranno a comprendere “l’homo” con cui Tormento, amico fraterno di Italo, lo chiama il più delle volte. Lo stile, come detto risente dell’assenza di editing ma rimane piacevole e leggero per una lettura poco impegnativa.

Riassunto del romanzo.
Tutta la storia si svolge nell’anno 1978.
Italo un ragazzo di venticinque anni professione Meccanico, residente con la sua famiglia in un casolare A METATO nel Comune di San Giuliano Terme (PISA).
Un ragazzo di bell’aspetto allegro e vivace. morbosamente attratto dai corpi femminile, purché appartenenti a donne seducenti e sposate ( evita le ragazzine perché non sopportava l’idea di fidanzarsi )
I suoi amici di baldoria sono TORMENTO E RONDELLA con loro si diverte scherzando per le vie della Versilia, la loro allegria è una realtà unica ed incambiabile.
Italo un ragazzo che adora spingersi oltre i comuni limiti, anche se questi comportano serie gravità. Con Celeste suo Padre, Irma sua Madre, nella la sua amata Nonna e le due sorelle gemelle, compongono la vita di Italo, il calore della sua casa, quel calore che gli mancherà, a causa della sua testardaggine!
La vita di Italo cambierà dopo l’inaspettato incontro e forse non tanto inaspettato con una dolce ragazza che cerca di dimenticare il suo triste passato.
Con lei troverà giorni felici pieni di sole, ma come si sa dopo il sole, ci sono le tempeste, con i giorni tristi.
Ma come sempre il vero Amore trionfa sempre..

TITOLO: “IL MONDO DI ITALO IN VIAGGIO (con il suo Trombone)
NOME AUTORE: Giuseppe Nicosia
EDITORE: Youcanprint Edizioni o Borè S.r.l
— con Pablo T Scrittore, Donna Coleman, Gianni Melani e altri 32 a Reggio Nell’Emilia.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*