Il Meglio di Bruno: “Disegni di figure femminili”

Donna- Disegno di Bruno Guidotti

Oggi l’appuntamento con Bruno Guidotti è diverso, infatti il nostro poliedrico autore propone due disegni incentrati sulla figura femminile, lasciando nel cassetto le sue poesie. Riteniamo che, l’uso del tratteggio e i colori brillanti usati dal Guidotti, offrano un risultato molto coinvolgente a chi guarda le sue opere: voi cosa ne pensate?

Donna al mare

Bruno Guidotti è un poliedrico autore che rappresenta sempre la vita ed i problemi che questa presenta. Autore di poesie di notevole spessore relative alle varie esperienze umane:  le fatiche, le speranze, i rimpianti, le frustrazioni, le scene di vita. Opere sempre velate di malinconica dolcezza, si fissano all’animo sensibile in maniera indelebile. In relazione ai suoi disegni e ai suoi dipinti, si evidenzia la vibrosità che conferisce dinamismo e notevole movimento alla composizione. Guidotti rifiuta qualsiasi collocamento ad eventuali movimenti stilistici. Alle sue opere dobbiamo avvicinarci liberi da ogni schema mentale, per poterne apprezzare.

4 thoughts on “Il Meglio di Bruno: “Disegni di figure femminili”

  1. Poliedrico come sempre passa dalla poesia al disegno per regalarci sempre emozioni nuove il dono dell’arte della creazione di opere stupende è insito in lui sempre un grazie a questo stupendo autore il mio apprezzamento

  2. Sì farebbe prima a chiedersi cosa NON sa fare Bruno. Poeta, pittore e poi? Lasciamo che ce lo dica lui.
    Bravo !

  3. Pregevoli questi due disegni che questa settimana ci ha inviato il nostro versatile Bruno Guidotti .Sono due schizzi disegnati in modo molto originale e innovativo dal nostro artista .Il Guidotti non c’è bisogno di scoprirlo è una realtà dei nostri giorni sia come poeta sia come fotografo o disegnatore. Per chiudere questo mio commento voglio dedicare a Bruno Guidotti questa frase di T. Breiser: l’arte è il miele conservato nell’anima umana.

  4. In effetti Bruno è da considerarsi un Artista a 360°. Particolari, con un tratteggio alquanto delicato questi 2 disegni che ci regala il bravo Bruno. Poi bisogna anche dire che il tema da lui scelto è apprezzabilissimo! Trattasi della Donna, la figura Femminile. Il motore dell’ universo tutto. Che Mondo sarebbe un Mondo senza le Donne? Di una tristezza infinita e semplicemente si estinguerebbe in men che non si dica .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.