Idee e consigli per un weekend lungo in Italia

Siena- La Torre del Mangia e piazza del Campo

La voglia di viaggiare, di prendersi una pausa dalla routine quotidiana è comune a molte persone, per questo, spesso non è necessario attendere le tanto agognate vacanze estive, ma cercare di concedersi un piccolo break durante l’anno organizzando un weekend lungo in Italia.

La nostra penisola è ricca di luoghi da visitare tutto l’anno, città d’arte, piccoli borghi antichi, mete prestigiose e meno che possono regalare a chiunque momenti piacevoli.

Quali mete scegliere

Tra le mete più gettonate, la costiera amalfitana è quella che esercita senza dubbio il fascino maggiore. In estate come durante la stagione fredda, la strada che porta da Sorrento alle perle del Tirreno è sempre sinonimo di bellezza, curiosità e svago. Il modo migliore di raggiungere la costiera è percorrerla in auto; chi viene da lontano, invece, potrebbe arrivare in aereo a Napoli e poi noleggiare un’auto sul posto. Positano, Ravello, Vietri, Amalfi, sono solo alcuni dei posti ricchi di fascino dove poter soggiornare. Città magiche dove assaporare con il proprio partner momenti unici e speciali e lasciarsi catturare dalle luci dell’alba e del tramonto. Se volete avere suggerimenti e consigli su come organizzare in maniera impeccabile il vostro weekend è bene affidarsi a Hellotickets.it, agenzia virtuale in grado di soddisfare le esigenze di tutti.

Non è facile scegliere la destinazione dove trascorrere un weekend lungo in Italia, in quanto tutto lo stivale offre possibilità infinite; il nostro paese è un museo a cielo aperto, dove è custodito la maggior parte del patrimonio artistico mondiale, oltre a tanti paesaggi mozzafiato da Nord a Sud.

Come organizzarsi

Prima di decidere dove andare è bene scegliere il mezzo con cui spostarsi. Di gran lunga l’ideale è la propria auto, perché vi permette di spostarvi in libertà; una valida alternativa è prendere l’aereo, magari approfittando delle varie offerte low cost, e poi una volta arrivati a destinazione noleggiare un’auto con cui effettuare gli spostamenti.

Si potrebbe pensare di partire il venerdì e rientrare la domenica o il lunedì; con pochi giorni a disposizione è possibile optare per itinerari naturalistici o tour enogastronomici, luoghi di culto o borghi da scoprire.

Molto gettonata è la Toscana: le dolci colline del Chianti vicino a Siena, soprattutto se siete amanti del vino, Firenze, Pisa, Lucca, San Gimignano, tutte quelle città ricche di storia e d’arte che il mondo ci invidia.

Andare per musei o percorrere la via Francigena, visitare la città del Palio o Pisa con la sua Piazza dei Miracoli, Palazzo Pitti, Palazzo della Signoria, lasciarsi incantare dal lungarno, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Tra fiumi e laghi

In auto, in treno o in aereo, scoprire e ammirare le città più belle del nostro paese è molto facile, in qualsiasi periodo dell’anno.

Il lago di Garda offre da sempre ai suoi visitatori paesaggi e luoghi incantevoli da qualsiasi versante: Sirmione, Peschiera o Desenzano, solo per citarne alcuni. Luoghi che assumono le sembianze dei paesi da fiaba, ricchi di fascino e di mistero, dalla bellezza da mozzare il fiato.

E Roma? C’è sempre qualcosa da vedere o da rivedere, Roma è immensa ed è ricca di capolavori nascosti, di monumenti, chiese, strade, piazze.

Villa Borghese, Villa d’Este, i Fori Imperiali, Trastevere, dove tra l’altro concedersi una delle tante specialità culinarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.