I sei finalisti di UNO, concorso nazionale di monologhi

Ecco i nomi dei sei finalisti di UNO, il concorso nazionale di monologhi organizzato da Contaminazioni Teatrali, presso il Teatro del Romito di Firenze.
In gara il 23 marzo ci saranno:
GIANNI SPEZZANO (Roma) Patrizio
BEATRICE VOLLARO (Venezia) Falling Apart
ROBERTA PAOLINI ( Milano) La moglie di Noè
ALICE BACHI (Pisa) To be or not to be
MARIANNA ESPOSITO (Milano) Creaturamia…
MARTINA MACELLONI (Pistoia) Settezerozero

La giuria della finale sarà composta dal drammaturgo Stefano Massini, dalla direttrice di Fondazione Toscana Spettacolo Patrizia Coletta, dal direttore della casa editrice Titivillus Enrico Falaschi, dai giornalisti Francesco Tei e Tommaso Chimenti e dai direttori artistici di alcuni teatri fiorentini quali Dimitri Mitropulos, Laura Croce e Gianluca Balestra.

Verranno premiati con una serata a cachet nella prossima stagione del Romito i due monologhi primi classificati. Ci saranno inoltre premi per il miglior attore o attrice e per il miglior testo originale.

Accompagnerà la serata la band fiorentina dell’Orchestra del Rumore Ordinato

Biglietti  12 / 9  Info e prenotazioni 329 0176562 o andreamit@teletu.it

 

Nella foto, Beatrice Vollaro, vincitrice del premio “Miglior testo originale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*