Ultime

I papiri di Ercolano letti in modo virtuale

Pin It

Non hanno più segreti i papiri di Ercolano, ‘sopravvissuti’ alla disastrosa eruzione del Vesuvio del 79 d.C: adesso è possibile srotolarli e leggerli in modo virtuale, grazie a una tecnica ai raggi X applicata per la prima volta ai papiri. Descritto su Nature Communications, il risultato si deve al gruppo coordinato dal fisico Vito Mocella dell’Istituto per la Microelettronica e Microsistemi (Imm) del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) a Napoli.

Fonte: Ansa

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*