I lettori raccontano: la notte “bianca” di Pomigliano d’Arco

I lettori raccontano: la notte “bianca” di Pomigliano d’Arco

 

 

 

Il sindaco di Pomigliano D’Arco, ha dato l’ok per la giornata Bianca, i negozi sono rimasti aperti anche di notte e la città è stata  in festa.

Le strade erano movimentate da gente, rumori e le luci sono rimaste accese a far loro compagnia.

Si è potuto comprare il pane appena sfornato, mettendoci dentro la mortadella e l’abbiamo mangiata con tanta voglia.

Abbiamo potuto fermarci al bar a prendere una tazza di lattè e caffè con una brioche e poi ci siamo fatti passare il sonno leggendo due righe di un giornale.

Si è scambiato quattro chiacchiere in santa pace…

Abbiamo corso  per smaltire quel grasso che è di troppo per un fisico sano.

Bella questa avventura, ed è stata di sicuro piu’ bella dell’altro anno.

Abbiamo vissuto ciò che desideravamo senza far del male agli altri…

Arrivederci!

Enza Mazzocchi

 

Nella foto: la biblioteca di Pomigliano d’Arco

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*