I Giovedì della Poesia: “La Tazzina di Caffè Bollente” di Bruno Guidotti

Rielaborazione grafica di Bruno Guidotti

Una poesia che si ride addosso quella che ci presenta questa settimana Guidotti, sdrammatizzante e leggera, necessaria in un periodo come quello che stiamo vivendo. Gustarla sorseggiando un caffè è il minimo…

                         La tazzina di caffè bollente

Quando mi alzo il mattino ancora assonnato,

dopo aver l’acqua alle olive con cura cambiato,

con passi insicuri e procedendo a tastoni,

mi reco in cucina per farmi un caffè.

Con grande maestria e inimitabile classe,

con attenzione assoluta e calibrato il cervello,

la preziosa miscela nella caffettiera dispongo.

Che goduria, e qual gioia io provo, quando

della caffettiera inizia il tremore, per poi lentamente

iniziare a cantare, e ad effondere intorno in grandioso

crescendo, quel profumo che non ha uguali nel mondo.

Ora vorrei a voi tutti spiegare, con quale somma attenzione,

nella tazzina mi verso il caffè.

Dall’emozione mi treman le mani, e poi questa mi sale alla testa,

per poi percorso il mio collo e sfiorando l’orecchio a sinistra,

mi scende veloce fino ai miei piè, per poi lì infine sostare.

A questo punto mi siedo stremato ed anche un pochino commosso,

asciugata la fronte e ripreso le forze, sorbisco d’un fiato il bollente caffè.

Bruno Guidotti

Bruno Guidotti è un poliedrico autore che rappresenta sempre la vita ed i problemi che questa presenta. Autore di poesie di notevole spessore relative alle varie esperienze umane:  le fatiche, le speranze, i rimpianti, le frustrazioni, le scene di vita. Opere sempre velate di malinconica dolcezza, si fissano all’animo sensibile in maniera indelebile. In relazione ai suoi disegni e ai suoi dipinti, si evidenzia la vibrosità che conferisce dinamismo e notevole movimento alla composizione. Guidotti rifiuta qualsiasi collocamento ad eventuali movimenti stilistici. Alle sue opere dobbiamo avvicinarci liberi da ogni schema mentale, per poterne apprezzare appieno il suo talento.

5 thoughts on “I Giovedì della Poesia: “La Tazzina di Caffè Bollente” di Bruno Guidotti

  1. A volte bastano cose semplici per tirarci su il morale…preparare al mattino un caffè quasi un rituale che ci impegna la mente e ci rallegra come questa,simpatica poesia di bruno che ci regala leggerezza e buon umore sempre grazie al bravo autore….

  2. Si sente perfino l’ aroma ! I suoi simpatici versi accompagnano il compiersi di un rito “sacro” !

  3. Una poesia semplice che rispecchia fedelmente il rituale del primo mattino Complimenti al nostro poeta Bruno!!

  4. Descrizione accurata e minuziosa di un rito quotidiano quale la preparazione del caffè. Testo leggero
    elegante intrisa da una lieve nota di sana ironia che fa bene al cuore. Molto apprezzato

  5. Puntuale come un orologio svizzero il nostro competente poeta Bruno Guidotti ci descrive con la sua interessante poesia il rito del caffè che la maggior parte delle persone si accingono a fare. Per noi italiani il caffè al mattino è un rito insostituibile sia preso in casa che al bar. È una delizia, molte persone rimangono attratte con il suo modo di scrivere, l’abile poeta Bruno Guidotti ha composto questa poesia che tutti noi abbiamo molto apprezzato e per questo lo ringraziamo di vero cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.