Ultime

I forum cittadini del Movimento 5 Stelle di Pomigliano

Pin It

Il Movimento 5 Stelle di Pomigliano organizza forum pubblici itineranti per incontrare i cittadini. Sabato mattina gli attivisti saranno a Masseria Chiavettieri.

 

Forum cittadini itineranti nei diversi quartieri della città e nei comuni limitrofi, con gazebo informativi, dibattiti sui temi caldi del territorio ed interventi spontanei. E’ questa la formula scelta dal Movimento 5 Stelle di Pomigliano per incontrare i cittadini, per far conoscere il Movimento e le attività in corso, per raccogliere le istanze e le proposte della cittadinanza.

Dopo l’incontro di alcuni giorni fa in piazza Primavera, sabato 5 gennaio a partire dalle ore 10.00 gli attivisti del Movimento saranno a Masseria Chiavettieri, una delle bistrattate periferie pomiglianesi, per incontrare una ad una le famiglie della zona ed invitarle al dibattito pubblico che avrà luogo a partire dalle ore 12.00.

Non un comizio né una conferenza dunque, ma un incontro dei cittadini coi cittadini ed inoltre un’occasione per conoscere e confrontarsi col futuro candidato alla Camera dei Deputati Luigi Di Maio, un giovane cittadino di Pomigliano secondo in lista nella Circoscrizione Campania 1.

“La nostra non sarà una campagna elettorale, ma il naturale prosieguo delle attività che portiamo avanti e del metodo del Movimento. Come cittadini attivi sul territorio, abbiamo scelto di muoverci noi per andare ad incontrare i nostri concittadini nei loro luoghi e dunque anche nelle periferie. E’ da quando esiste che il Movimento 5 Stelle si occupa delle periferie, cercando di farsi portavoce delle numerose problematiche che le affliggono e che spesso vanno ben oltre i semplici disagi. E’ il caso per esempio degli sversamenti illeciti di rifiuti tossici e solidi urbani: vere e propri discariche di veleni ai bordi dei terreni coltivati, con gravissimi rischi per la salute. Un problema di cui ci siamo occupati organizzando un flash mob proprio a Masseria Chiavettieri, elaborando una mappa online delle discariche abusive sparse sul nostro territorio, implementata dagli stessi cittadini e divenuta poi la base del progetto di videosorveglianza che sarà realizzato a Pomigliano – fanno sapere gli attivisti del Movimento – Sabato mattina parleremo anche di questo con gli abitanti di Masseria Chiavettieri e soprattutto cercheremo di ascoltare le persone che quotidianamente vivono e sperimentano sulla propria pelle problemi come la carenza di servizi, la mancanza di collegamenti col centro e gli sversamenti illegali di rifiuti”.

 

Pomigliano, 3 gennaio 2013

 

Il Movimento 5 Stelle di Pomigliano

email   meetup.pomigliano@gmail.com

 

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*