Ultime

I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino per il Festival Assisi nel Mondo

Pin It

gruppo di musicisti con strumenti in mano poggiati alla facciata di un palazzoSabato 12 settembre 2015, alle ore 17.30, i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino si esibiranno al Museo delle Armi di Terni, nell’ambito del cartellone del Festival “Assisi nel Mondo”, nel concerto-celebrazione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale.

Anche quest’estate AIDASTUDIO, sotto la direzione artistica di Lorenzo Fuoco, con i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino sono stati protagonisti di importanti eventi al fianco dei più noti nomi della scena lirica e pop, da Zubin Mehta, ad Andrea Bocelli, a Renato Zero, a Gianna Nannini, a Christoph Hartmann, a Michael Guttman, con un ricco calendario di concerti che hanno animato molte città e borghi della Toscana, dell’Emilia e dell’Umbria, siglando importanti collaborazioni e sinergie culturali con i maggiori Festival musicali e Orchestre nazionali ed internazionali, da Torrechiara a Pietrasanta, a Lajatico.

Ricordiamo che I Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino hanno aperto, ufficialmente, l’edizione 2015 del Festival, il 6 aprile scorso, con il Concerto di Pasqua nel Duomo di Orvieto, sotto la direzione del M° Zubin Mehta, per le telecamere di Rai 1 tv.

Questo nuovo appuntamento ternano sarà il loro penultimo appuntamento della stagione estiva.

Il programma della serata è interamente dedicato al melodramma italiano dell’800 e a quello della Giovane scuola italiana del ‘900. I tre tenori – David Sotgiu, Marco Rencinai ed Edoardo Milletti – renderanno omaggio alle celebrazioni per il centenario della Prima Guerra Mondiale con arie di Gioachino Rossini, Gaetano Donizetti, Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini e Pietro Mascagni. Dirigerà il M° Domenico Pierini, spalla dell’omonima Orchestra fiorentina, nonché fondatore, nel 2007, di questo complesso, col quale ha, recentissimamente, inciso e pubblicato per la rivista Amadeus – Il mensile della grande musica (numero 307, giugno 2015), il cd contenente due dei capolavori per archi di Pëtr Il’ič Čajkovskij: Souvenir de Florence op. 70 e Serenata per archi op. 48.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*