Golpe a Seborga, provincia di Imperia

Golpe a Seborga, provincia di Imperia

 

 

 

golpe

Seborga è un piccolo Principato autoproclamato in provincia di Imperia e conta 320 abitanti.
Il piccolo comune ligure ha rivendicato la sua indipendenza negli anni ’50, in virtù di un presunto antico status di Principato di cui avrebbe anticamente goduto. I cittadini eleggono quindi un principe con funzioni prettamente simboliche, coadiuvato da un consiglio di 9 ministri, privi di qualsiasi potere legale. Il principato possiede anche una propria moneta, anch’ essa priva di valore legale, chiamata Luigino, dal valore pari a sei dollari statunitensi. Il paese ha anche un sindaco e una giunta comunale.
Qualche giorno fa un cittadino francese si è presentato affermando di essere il vero regnante e rivendicando il diritto a governare. Un vero e proprio colpo di Stato visto che nel 2010 era stato regolarmente eletto Marcello I.

Dopo l’autoproclamazione Nicolas 1 ha iniziato a svolgere tutte le funzioni di competenza del sovrano, organizzando incontri diplomatici, conferendo la cittadinanza per merito e nominando consoli e altri funzionari del Principato. Tutti francesi.
Come reagirà Marcello I a questo golpe?
(Fonte: Il Fatto Quotidiano)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*