Ultime

Gli appuntamenti di maggio al Museo d’arte e scienza di Milano

Pin It

MUSEO D’ARTE E SCIENZA

PROGRAMMI MAGGIO 2015

 

logo del Museo d’Arte e Scienza di MilanoMercoledì 13 maggioalle ore 18.30 Manuela Alessandra Filippi presenterà il suo libro le chiavi per aprire 99 luoghi segreti di Milano. 99 luoghi sorprendenti, 99 chiavi per aprirli, 99 modi per scoprire la grande e insospettabile bellezza della città più nascosta e sconosciuta d’Italia, in cui è incluso anche il Museo d’Arte e Scienza.L’autrice ci condurrà in modo avvincente attraverso luoghi d’arte straordinari poco conosciuti al grande pubblico: palazzi privati, giardini segreti e, nel caso di Milano, grattacieli, industrie, fonderie e fornaci. Siti che aprono le loro porte a tutti i lettori appassionati d’arte e non solo. Il volume, oltre a raccogliere luoghi simbolo della città, narra le vicende di personaggi chiave nella storia recente della città. Uno sguardo al passato, unito a una puntuale ricognizione delle eccellenze del Novecento, che hanno fatto di Milano una delle capitali delle Avanguardie, dell’industria e del design, per finire con la città contemporanea, che trova il suo culmine nei grattacieli dell’Unicredit e della Regione Lombardia. Una Milano come non l’avete mai vista e ancora meno immaginata. Interverranno con l’autrice Peter Matthaes direttore del museo e Francesco Palombi editore.Evento gratuito, prenotazione obbligatoria.

 

Giovedì 14 maggiodalle 14 alle 18corso intensivo Dipingere con Leonardo, curato dalla restauratrice Sonia Checchini Cremonesi è stato ideato per permettere un approccio diretto alla pittura,anche ai principianti e agli appassionatifornendo tutti gli strumenti necessari, inclusi i materiali e i supporti per i disegni.Il corso si basa sugli insegnamenti del “Trattato di pittura” di Leonardo, l’idea di fondo è stata quella di dare valore a questi insegnamenti e a questi concetti fondamentali.  120€ inclusi i materiali.

 

Mercoledì 20 maggioalle ore 18.30verrà presentato il libro intorno al fuocodiCarla e Giorgio Miloneappassionati viaggiatori torinesi, che, negli anni, hanno dato vita a diverse pubblicazioni  e reportage fotografici che raccontano il mondo in tutte le manifestazioni più seducenti e incantatrici.

Intorno al fuoco è un grande viaggio per immagini. Gli orizzonti che fanno da scenario a fuochi e focolari sono le regioni dell’Africa più profonda e dell’Asia, dall’Iran al Giappone; così come il mondo del Grande Nord,  la Chukotka dei nomadi allevatori di renne,  e del suo opposto , il Sudamerica degli altopiani andini e delle tribù indie dell’Amazzonia.Lo sguardo dei  fotografi recupera, quasi con l’attenzione di un antropologo, gesti ancestrali che sono forse lontani, ma che sarebbe un errore considerare perduti.

Intorno al fuoco si chiacchiera, si condividono valori e si celebra il rito della cucina che, in ogni parte del mondo, è soprattutto una trasmissione di saperi e non solo di sapori.

Durante la serata, oltre al libro, verrà presentato il video racconto “Intorno al fuoco”,  un viaggio per immagini che va oltre le immagini.  Evento gratuito, prenotazione consigliata.

 

Giovedì 28 maggio primo appuntamento della rassegna Musica al MAS. Sarà il Coro Elikya ad aprire il ciclo di sei concerti, in programma durante EXPO, con una serata dal titolo Genesi– le origini del mondo raccontate tramite arte, musica, fiaba e maschere. Ingresso a pagamento 9€ , gradita la prenotazione.

 

 

Il Museo sarà aperto, oltre che in settimana lun-ven 10-18, anche tutti i sabati di maggio con orario continuato 10-18A cura della restauratrice Sonia Checchini Cremonesi e con l’ausilio di una proiezione commentata di esempi tratti dalle opere più famose di Leonardo, il corso propone lo studio di due tecniche fondamentali della pittura del maestro fiorentino, lo sfumato e il chiaroscuro, che egli seppe fondere ed utilizzare con risultati sorprendenti e di cui è considerato maestro insuperabile.. Ingresso al museo 5€ – ridotto 3€ over 65, studenti, FAI, Touring, MilanoCard – gratuito under 12.

 

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*