Ultime

Giovedì inaugura a Volterra (PI) la mostra “Alla ricerca del vero”

Pin It

“ALLA RICERCA DEL VERO”

Tra le Collezioni d’Arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra

Salone espositivo ex Ospedale civile, Volterra (PI)

1 agosto  – 15 settembre 2013

INAUGURAZIONE  giovedì 1 AGOSTO alle 10,30

CENTRO STUDI SANTA MARIA MADDALENA

Apre giovedì 1 agosto ALLA RICERCA DEL VERO – Tra le Collezioni d’Arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, mostra promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, patrocinata da OMA (Osservatori Mestieri d’Arte) e curata da Giulia Cavallo, un’esposizione di oltre cinquanta opere scelte all’interno delle tre collezioni d’artista – la Collezione Leonetto Cozzi, la Collezione Paolo Molesti e la Collezione Mino e Giovanni Rosi –, custodite dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra in seguito a tre importanti donazioni.

La mostra presenta al pubblico opere di tre pittori del Novecento italiano, fortemente legati alla città di Volterra: LEONETTO COZZI, PAOLO MOLESTI E MINO ROSI. Le creazioni dei tre artisti sono esposte con l’intento di chiarire cosa intenda ciascuno di essi per vero, quel quid che solo la pratica artistica sembra essere in grado di rendere percepibile all’osservatore. In questo senso la ricerca del vero è intesa sia come indagine sulla RAPPRESENTABILITÀ DEL REALE e sulle forme che essa può assumere, sia come scoperta intorno a cosa sia effettivamente REALE e pertanto degno di essere alla base dell’espressione artistica.

La selezione delle opere ha seguito questo preciso criterio tematico, come spiega la curatrice Giulia Cavallo “La mostra si presenta come un vero e proprio percorso di scoperta condotto su un doppio binario: scoperta del personale punto di vista di ogni artista in esposizione riguardo alla funzione stessa del fare arte e al suo rapporto con i concetti di vero e reale; scoperta del visitatore riguardo alla molteplicità di incarnazioni che il reale può assumere nella pratica artistica. L’esposizione è suddivisa in tre diverse sezioni – continua Cavallo – ciascuna delle quali è dedicata ad uno degli artisti e costruita in modo da evidenziarne il percorso di ricerca intorno al tema del vero, sviluppato durante l’arco della propria carriera.”

La mostra svela quindi quel rapporto che secondo i tre pittori esiste tra le COSE e la loro RAPPRESENTAZIONE, e al contempo come cambia ciò che loro definiscono come VERO.

Leonetto Cozzi con la sua visione lirica, per sfumature coloristiche, del reale, all’interno della quale la pratica pittorica diventa un atto di ricerca della verità, intesa in senso sacro. Paolo Molesti, mosso da una visione fortemente etica del fare arte, grazie alla quale l’artista assume il ruolo di comunicatore del vero con lo scopo esplicito di risvegliare le coscienze degli osservatori. Mino Rosi, spiccatamente permeato dalla cultura del proprio tempo e insieme dotato di un raffinato gusto da collezionista – apprezzabile in mostra grazie all’esposizione di DUE NOTEVOLI OPERE DELLA COLLEZIONE DI ARTE ANTICA –, con la sua ricerca espressiva in continua evoluzione incentrata in un rapporto privilegiato con la natura, ma una natura profondamente umana, che trova elevata armonia espressiva nei pastelli degli ultimi anni.

Con questa mostra la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra intende continuare l’esperienza degli ultimi anni, offrendo al pubblico un’esposizione che permetta sia di scoprire nuove opere – numerosi DIPINTI IN MOSTRA SONO ESPOSTI PER LA PRIMA VOLTA a Volterra – sia di condividere con la collettività un BENE DAL FORTE VALORE CULTURALE, con l’intento di porre le basi per un momento di rinnovata elaborazione creativa.

 

 

Scheda mostra

Titolo:

“ALLA RICERCA DEL VERO”

Tra le Collezioni d’Arte della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra

Sede espositiva:

Volterra – Salone espositivo ex Ospedale Civile, piazza San Giovanni, Volterra

Apertura:

Dal 1 agosto al 15 settembre 2013

Inaugurazione:

giovedì 1 agosto, ore 10.30

Orari d’apertura:

tutti i giorni dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00

A cura di:

Giulia Cavallo

Numero delle opere esposte:

43

Promossa e organizzata da:

Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra

Con il patrocinio di:

Oma

Progetto e realizzazione dell’allestimento:

Studio Dumase – Volterra

Progetto grafico:

Studio Dumase – Volterra

Sorveglianza in mostra:

Associazione Mondo Nuovo Onlus – Auser – Volterra

Ingresso:

gratuito

Info:

www.fondazionecrvolterra.it

Email:

info@fondazionecrvolterra.it

Tel.:

0588.80329 – 4

 

 

Ufficio Stampa: a cura della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*