Ultime

“Garbagnate in Jazz”: a tutto swing con la CDpM Europe Big Ban

Venerdì 20 aprile alla Corte Valenti

Pin It

 

 

 

Il concerto della formazione diretta da Sergio Orlandi, evento di chiusura della terza edizione della rassegna organizzata dal Comune di Garbagnate Milanese, ripercorrerà i repertori delle più famose orchestre swing, tra cui quelle di Benny Goodman, Glenn Miller, Count Basiee Duke Ellington.

Ingresso libero fino a esaurimento posti

MILANO – Dopo i concerti dei Jazz Lag e di Sarah Jane Morris, l’ultimo evento della terza edizione di “Garbagnate in Jazz”, rassegna organizzata dall’assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Garbagnate Milanese e curata dal sassofonista Gabriele Comeglio, è in programma venerdì 20 aprile, quando sul palco della Corte Valenti (via Monza 12; inizio live ore 21, ingresso libero) si esibirà la CDpM Europe Big Band diretta da Sergio Orlandi. I solisti ospiti saranno Claudio Angeleri, tra i più apprezzati pianisti italiani (nel corso della sua carriera ha collaborato con grandi nomi del jazz italiano e internazionale, tra cui Jerry Bergonzi, Bob Mintzer, Steve Lacy, Kenny Wheeler, Gianluigi Trovesi, Franco Cerri, Massimo Urbani, Gianni Basso, Tony Scott e Bobby Watson), e le vocalist Maggie Charlton e Simona Zambetti.
Quest’anno ricorre l’ottantesimo anniversario del mitico concerto della big band di Benny Goodman alla Carnegie Hall di New York, il tempio statunitense della musica classica. I 2.760 biglietti disponibili furono venduti in poche ore, segno inequivocabile che l’aspettativa del pubblico era enorme. Goodman si lanciò a capofitto nell’impresa, arrivando addirittura a cancellare diverse esibizioni già da tempo programmate per permettere all’orchestra di provare in loco e abituarsi così all’acustica della sala (allora non si utilizzava l’amplificazione): il concerto fu un successo travolgente, tanto che questa data viene comunemente indicata come l’inizio dell’era dello Swing, una musica che avrebbe fatto ballare l’America per oltre un decennio e che, in Europa, sarebbe diventata la colonna sonora della Liberazione e della rinascita dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale.
Il concerto della CDpM Europe Big Band ripercorrerà i repertori delle più famose orchestre dell’epoca, tra cui le formazioni di Glenn Miller, Count Basie, Duke Ellington e Tommy Dorsey, oltre a quella dello stesso Benny Goodman.

Garbagnate in Jazz – Swing in Italy (da venerdì 6 a venerdì 20 aprile).

Venerdì 6 aprile – Jazz Lag, Corte Valenti, via Monza 12.

Giovedì 12 aprile – “Ladies sing the Blues” con Sarah Jane Morris. Soliste ospiti: Paola Milzani e Caterina Comeglio, Cinema Teatro Italia, via Varese 29.

Venerdì 20 aprile – “Swing Night” con CDpM Europe Big Band diretta da Sergio Orlandi. Ospite: Claudio Angeleri, Corte Valenti, via Monza 12.

Inizio concerti ore 21, ingresso libero.
Info: Servizio Biblioteca, tel. 02-99073700
Mail: cultura@comune.garbagnate-milanese.mi.it
On line: www.garbagnateinjazz.webs.com

Garbagnate in Jazz – Ufficio stampa

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*