Ultime

Furgoni e veicoli commerciali: come e quali scegliere?

Pin It

 

 

 

 

L’importanza di avere a disposizione un furgone, per chi svolge determinate attività commerciali, spesso risulta fondamentale, essendo importante garantire al traporto merci un giusto vano, e soprattutto affidarsi a veicoli professionali di case automobilistiche specializzate anche in quest’ambito, molto incisivo dal punto di vista del rilievo sul mercato della compravendita.
Appurata, dunque, la necessità del mezzo, spesso sorge la domanda di rito: è meglio acquistare un furgone usato, garantito e sicuro nelle prestazioni, o puntare direttamente al nuovo? Quale può essere la migliore soluzione per il trasporto di merci pesanti, o quanto meno ingombranti, sia che debbano viaggiare per diversi chilometri, sia per un tragitto più breve ma, magari, frequentemente? Tante le esigenze e realtà professionali, ma spesso le valutazioni da analizzare sono comunque le stesse, così come ci aiuta a capire anche PitstopAdvisor, il più importante sito web dedicato, oltre che alle recensioni degli auto e moto veicoli, anche a quelle delle concessionarie e delle officine. Ed è proprio grazie all’analisi di PitstopAdvisor che abbiamo creato questa mini guida per comprendere la scelta migliore per il furgone ideale.
Differenze fra veicolo nuovo ed usato
Partiamo dal presupposto che non ci sono regole fisse ma, anzi, molto spesso sono semplicemente legate a fattori personali. Ovviamente, la base per poter decidere al meglio è, come sempre, il denaro, e dunque il budget che si vuole investire nell’acquisto del furgone. Non bisogna, però, lasciarsi allettare troppo da prezzi apparentemente vantaggiosi: è sempre bene ricordare che il mezzo servirà per effettuare molta strada, con carichi più o meno pesanti, ma sempre per motivi professionali e, dunque, devono essere garantite sicurezza e affidabilità. Non sarebbe, infatti, una grande scelta quella di risparmiare all’inizio per investire poi in continue riparazioni!
Il consiglio migliore, prima di decidere, è un’esaustiva comparazione in rete, valutando modelli e costi dei furgoni commerciali preferiti nelle due versioni, e magari visitare qualche concessionaria per toccare con mano i modelli identificati, e verificare se possono esserci in atto delle possibili buone occasioni. Anche in questo caso, PitstopAdvisor ci può suggerire i rivenditori autorizzati più vicini e competenti.
Valutazione della capacità di carico.
Naturalmente, vige la regola del buon senso, poiché è palese che, per un’attività che non preveda movimentazione di carichi particolarmente ingombranti, non è necessario esagerare sulla grandezza del veicolo che, viceversa, dovrebbe essere adeguata se, per esempio, fosse utilizzato per trasportare mobili o comunque merci pesanti.
In realtà, più che la dimensione esterna del furgone, è necessario valutare e considerare la capacità di carico, cioè la differenza tra il peso del veicolo vuoto e la massa complessiva che può sostenere una volta riempito. Non sempre, infatti, le dimensioni hanno una reale corrispondenza sulla massa di carico, tanto che può succedere l’ipotesi che un furgone apparentemente più piccolo sia in realtà più capace.
Attenzione al motore e ai consumi
Altri due aspetti fondamentali per una scelta oculata sono la potenza (e le condizioni!) del motore e il consumo di carburante. Torniamo, infatti, a ragionare sul fatto che un veicolo commerciale serve per lavoro, quindi deve “macinare” molta strada e quasi sempre carico: il peso e il kilometraggio, dunque, devono essere supportati da un motore efficiente e da consumi contenuti, onde evitare di lavorare per ripagare i danni di un furgone malmesso o troppo assetato…
Affidabilità, parola d’ordine!
Terminiamo con una breve ma logica riflessione, che riassume tutte le caratteristiche descritte: nella scelta, puntiamo all’affidabilità, in tutti i sensi, magari anche a discapito di un apparente risparmio iniziale. La nostra attività ne trarrà vantaggio, e il furgone scelto avrà senz’altro lunga e attiva vita.
Veicoli commerciali a Noleggio
E se avete bisogno di un veicolo commerciale per un periodo limitato di tempo esiste anche la via del noleggio e per la scelta del mezzo valgono le stesse regole fin qui descritte.
Van4you ad esempio è una società specializzata nel noleggio di veicoli commerciali con sedi sparse in tutta Italia. Potete effettuare il noleggio furgoni a Lodi, come a Pescara, a Ciampino come a Rovato…. Tutte le info sono consultabili anche online.

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*