Flussi migratori e spopolamento in Sardegna: se ne parla a Gesico (CA)

L’8 agosto a Gesico il Convegno di studi “Sardegna Migrante. Analisi dei flussi migratori e dello spopolamento in Sardegna nel 2014”

 

logo delle AcliTorna l’appuntamento con Sardegna migrante, il convegno di studi dedicato ogni anno dalle Acli provinciali di Cagliari e dal circolo Acli di Gesico ai temi, più che mai attuali, dello spopolamento e dell’emigrazione in Sardegna.

L’incontro, organizzato in collaborazione con la Proloco di Gesico e il Crei Acli, è in programma sabato 8 agosto 2015presso Casa Schirru, in Via S. Amatore – Gesico e vedrà la partecipazione del presidente delle Acli di Cagliari, Mauro Carta, del presidente del circolo Acli di Gesico, Chiara Murgia, del sindaco di Gesico, Rodolfo Cancedda e del ricercatore CRENoS,Marco Sideri.

La serata inizierà alle 17.30 con l’inaugurazione della mostra “Le spose emigrate” a cura di Marisa Pilia, mentre dalle 18 siterrà il Convegno nel corso del quale verrà presentatal’analisi dei flussi migratori e dello spopolamento in Sardegna nel 2014, realizzata dal presidente Mauro Carta. L’incontro sarà anche l’occasione per ragionare delle tante difficoltà che i giovani incontrano nel trovare un lavoro e dell’emigrazione di una parte crescente di loro verso le altre regioni italiane e gli altri paesi dell’Europa e del mondo.

A conclusione dell’evento si parlerà delle esperienze dei ragazzi di Gesico e sarà presentato il libro “Un’altra Gesico nel mondo. Storie di emigrati sardi” a cura di Carlo Carta.

Per maggiori informazioni:

Tel: 070/9877021;

E-mail: acli.gesico@gmail.com

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*