Firenze: Michele Coppini il 30 giugno presenta il suo nuovo film “Dio è in pausa pranzo” alla libreria Libraccio

Il film, commedia drammenziale sulla pandemia, sbarca in streaming su Amazon Prime Video e in DVD

L’ultimo film commedia del regista e attore Michele Coppini, DIO È IN PAUSA PRANZO, sarà presentato al pubblico giovedì 30 giugno a Firenze (ore 18.00, Libreria Libraccio via de’ Cerretani, 16 rosso), in occasione dell’uscita in Dvd (grazie a Mustang Entertainment) e in streaming su Prime Video (grazie a CG Entertainment).  L’incontro sarà moderato dal giornalista Federico Berti.

DIO È IN PAUSA PRANZO è una commedia contemporaneache affronta il tema del Covid-19 in modo originale, il regista Coppini l’ha definita scherzosamente di genere “drammenziale”, un genere nuovo che unisce la comicità demenziale a quella drammatica, passando per certe situazioni horror. Ovviamente, non si ride della pandemia, ma della follia di certa gente e dei comportamenti assurdi intrapresi da complottisti e no-vax. Un film che, in modo comico e scherzoso, vuole manifestare la propria opinione sulla pandemia. 

Il cast è formato da una squadra di nuovi talenti comici toscani e vede il ritorno di una delle interpreti più amate dal grande pubblico italiano, Athina Cenci.

TRAMA

Ubaldo Lumaconi è un quarantenne che, per paura di essere infettato dagli anziani genitori, decide di rinchiudersi in una piccola stanza della loro abitazione, cercando di evitare il più possibile ogni contatto con loro e col mondo esterno. Durante questa specie di quarantena forzata, elabora nella sua mente una teoria bizzarra, che alimenterà sempre di più, informandosi continuamente sul web. Una teoria che vedrà tra i protagonisti anche gli zombi…

CAST

Nel cast, oltre al protagonista Michele CoppiniSergio Forconi, Francesca Cellini, Miss Italia 2016 Rachele Risaliti, Alessio Venturini, Francesco Ciampi, Aldo Pellegrini, Stefano Martinelli, Ettore Bianchi, Patrizia Ferretti e la partecipazione straordinaria di Athina Cenci.

Le musiche originali sono di Pino Scarpettini e la colonna sonora è stata realizzata dai due promettenti rapper toscani Blebla e Jamax. 

GUARDA IL TRAILER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.