Firenze: “Dai margini…” un video da guardare per la sua drammatica attualità

Ci hanno scritto :

Fra i miei lavori, rispetto ad altri passati un pò in “sordina” ma che considero fra i migliori in assoluto, vi invito a GUARDARE E RILANCIARE, ANCHE SU FACEBOOK, per la sua drammatica attualità, la video INCHIESTA: Dai margini: perché chi vive per strada non ha diritti, che ho realizzato insieme a ORNELLA DE ZORDO.Buona visione.
(E ricorda: ogni volta che diffondi informazioni è come se votassi).

Un abbraccio,
Saverio Tommasi

 

Grazie Saverio del tuo video, perché ci ha fatto  riflettere. Noi, con Il Granello di Sale, l’ente di promozione sociale che edita questo giornale,  stiamo partendo con un progetto importante, ideato da un giovane uomo, Gabriele Danesi, che come te e come noi crede che le cose possano cambiare. Cambiare partendo da noi, dal nostro modo di vedere e proporre i fatti. Fuori dal nostro ambito ristretto, verso orizzonti più ampi. Il nostro progetto”Abitare solidale” sta prendendo corpo anche nel nostro piccolo territorio ma conta già ben 16 case nella provincia di Firenze, case che ospitano attualmente una cinquantina di persone. Persone in difficoltà economica, ma con un lavoro, che in “co-housing” hanno risolto il problema del caro-affitto. Le tue persone, i tuoi ultimi, quelli che sono attori spontanei, in un video che non lascia dubbi sulle loro condizioni, invece  non posseggono nulla. A loro non basta il co-housing. A loro serve il riconoscimento all’esistenza, alla dignità come persone, che in qualsiasi paese civile dovrebbe considerarsi scontato. Non è così. E il tuo video, girato a Firenze, lo dimostra. Il quesito, doverosamente, si pone: noi operatori dell’informazione, dobbiamo fermarci qui? Io non credo. Non possiamo salvare il mondo dal degrado. Ma impegnarci a modificare quel microcosmo che gravita sotto casa, quello sì. Cominciando da noi.

Francesca Lippi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*