Ultime

Firenze: balaustra crolla durante una festa, 10 feriti

Pin It

 

 

 

Almeno dieci giovani sono rimasti feriti nel crollo della balaustra di una scala all’interno di un antico castello sulle colline fiorentine, dove era in corso una festa per Halloween. E’ accaduto la notte scorsa in localita’ Castel di Poggio a Vincigliata, nel territorio comunale di Fiesole. Secondo le prime informazioni alla festa partecipavano circa duemila persone. Nessuno dei feriti sarebbe in gravi condizioni.

Tutti i feriti sono stati portati negli ospedali fiorentini in codice giallo, molti con contusioni e trauma cranico ma nessuno in gravi condizioni. Non sono ancora chiari i motivi del crollo della balaustra, forse sotto la pressione delle tante persone che si trovavano sulla scalinata in pietra del castello, ma secondo quanto appreso i giovani coinvolti nel crollo sono caduti da due-tre metri di altezza. Oltre ai dieci giovani ricoverati subito dopo il crollo negli ospedali di Careggi, Annunziata, San Giovanni e Cto, una undicesima persona ha chiesto l’intervento dei sanitari del 118 in nottata, dopo che era tornata a casa, per farsi portare in ospedale.

E’ stato disposto il sequestro preventivo del salone del Castel di Poggio, a Fiesole. La serata era organizzata da una società privata ed era con ingresso a pagamento. Accertamenti sono in corso da parte di carabinieri e vigili del fuoco sia sulle autorizzazioni sia sull’immobile. Allertati dai ragazzi che partecipavano alla festa, sul posto sono subito intervenute anche le volanti della polizia. Alla festa stavano partecipando circa 1600 persone, fra i 16 e i 20 anni. I feriti non sono gravi: la gran parte di loro ha riportato lievi contusioni.

Fra quelli trasportati in ospedale, tre erano in codice rosso per trauma cranico. Uno di loro è stato sottoposto a un piccolo intervento neurochirurgico: la prognosi è riservata, ma il decorso non preoccupa i sanitari. L’arrivo delle ambulanze è stato reso difficoltoso anche dall’ingorgo che si è creato nelle stradine di accesso al castello, dovuto all’accorrere di moti genitori allertati dai figli.

Fonte: Ansa

Nella foto il castello dove è crollata la balaustra

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*