Ultime

A Firenze nuovo appuntamento dell’Orchestra da Camera Fiorentina

Tutto Mozart con la pianista Ilia Kim e il direttore Paolo Biancalana: doppio concerto domenica e lunedì.

Pin It

 Ilia KimSegna il ritorno della pianista coreana Ilia Kim il doppio concerto dell’Orchestra da Camera Fiorentina in programma domenica 9 e lunedì 10 ottobre al Museo di Orsanmichele a Firenze (ore 21 – via dell’Arte della Lana– Firenze – biglietti 15/20 euro, prevendite www.boxol.it). Sul podio sale Paolo Biancalana, direttore e compositore toscano formatosi con Piero Bellugi e Alessandro Pinzauti, da anni ospite di importanti stagioni e festival.

Apprezzata interprete di Wolfgang Amadeus Mozart, Ilia Kim ne propone due note pagine, il “Concerto K 414” e la “Sinfonia n. 25 K 183”.

La prima rimanda ai tre Concerti per pianoforte e orchestra che Mozart concepì 1782, uno di seguito all’altro, cominciando proprio da questo in la maggiore. Partitura “a metà strada fra il troppo difficile e il troppo facile, molto brillanti, gradevoli all’orecchio, naturalmente senza cadere nella vacuità”, come la descrisse l’autore, in cui aleggia l’ombra del più giovane dei figli di Bach, Johann Christian. Mozart l’aveva conosciuto a Londra, vi aveva suonato assieme e gli era debitore di non pochi consigli.

La “piccola sinfonia in Sol minore”, come è stata ribattezzata, rimanda invece ai trascorsi di Wolfgang Amadeus Mozart come Konzermeister dell’orchestra del principe arcivescovo Hieronymus von Colloredo. Dalle sue linee melodiche ad ampi balzi, traspaiono evidenti tracce delle sinfonie Sturm und Drang. Il primo movimento è stato scelto dal regista Miloš Forman come sigla iniziale del film “Amadeus”.

L’apertura delle serate è riservata, come di consueto, a un compositore contemporaneo: del fiorentino Alberto Giglioni viene proposto il brano “Hypogeum”.

Nata a Seul, Ilia Kim ha esordito in tenera età per poi trasferirsi a Berlino, dove ha perfezionato il proprio stile con Laszlo Simon e Georg Save. Ha vinto prestigiosi concorsi internazionali, tra cui il “Maria Canals” di Barcellona, il “George Enescu” di Bucarest ed il “Città di Senigallia”. Da anni impegnata in un’intensa attività concertistica, ha partecipato ai più importanti festival internazionali.

La stagione 2016 dell’Orchestra da Camera Fiorentina è realizzata con il sostegno di Regione Toscana, Comune di Firenze, Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Museo Nazionale del Bargello, in collaborazione con Arcidiocesi di Firenze e con il patrocinio di Città Metropolitana di Firenze.

Biglietto intero 20 euro. Biglietto ridotto a 15 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento). Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due).

I biglietti sono disponibili in prevendita attraverso il circuito Box Office o presso il Museo di Orsanmichele nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.

 

Domenica 9 e lunedì 10 ottobre 2016 – ore 21
Museo di Orsanmichele – via dell’Arte della Lana – Firenze

ORCHESTRA DA CAMERA FIORENTINA
Direttore PAOLO BIANCALANA
Pianoforte ILIA KIM
Musiche di A. Giglioni  e W.A. Mozart
Programma
A. Giglioni            Hipogeum
W.A. Mozart         Concerto in La maggiore K 414
W.A. Mozart         Sinfonia in Sol minore N° 25 K 183

Informazioni e prenotazioni
www.orcafi.itinfo@orcafi.it – Segreteria Orchestra tel. 055-783374

Biglietti, riduzioni e sconti
Biglietto intero 20 euro. Biglietto ridotto a 15 euro per studenti (muniti di tesserino) e over 65 (muniti di un documento). Ai titolari della “Firenze Card” del Comune di Firenze è riservato uno sconto del 15% (o tre biglietti al prezzo di due).

Prevendite
Box Office – via delle Vecchie Carceri, 1 (Firenze) –  tel. 055 210804. Orario: mar/sab 10/19.30 – Lun 15.30/19.30 – www.boxol.it. Prevendita anche presso il Museo di Orsanmichele e all’Auditorium di Stefano al Ponte nei giorni dei concerti, dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 21.

Fonte Ufficio stampa – Marco Mannucci

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*