La manifestazione floreale “Fiorigrafia” ad Arzignano (VI)

locandina della manifestazione Fiorigrafia ad Arzignano

FIORIGRAFIA

La prima festa dei fiori di Arzignano

Atipografia, Arzignano VI

Piazza Campo Marzio, 26

locandina della manifestazione Fiorigrafia ad ArzignanoAtipografia, nuovo polo culturale di Arzignano (VI), ricavato da un’antica tipografia ottocentesca e fondato dalla curatrice e storica dell’arte Elena dal Molin, inaugura la stagione primaverile con un nuovo e affascinante appuntamento per gli amanti del mondo floreale e i pollici verdi, dall’inequivocabile titolo: “Fiorigrafia”. Non una semplice fiera di giardinaggio, ma un’esperienza che recupera il linguaggio segreto dei fiori, molto in voga nell’Ottocento.

La manifestazione floreale, unica nel suo genere, e patrocinata dal Comune di Arzignano, si svolgerà dal 24 al 26 aprile, all’interno della cornice delle suggestive sale di Atipografia, dove è attualmente allestita l’affascinante mostra “Fiori violenti: fototropismo verso la forma” di Mattia Bosco, alla quale verrà affiancata, nei giorni del mercato, e per le due successive settimane, un secondo evento espositivo dell’artista Maruzza Bianchi Michiel, che si ispirerà alla natura, ai suoi fenomeni e mutamenti servendosi dei fiori, soggetti estetici dall’effimera identità, ma che esprimono continuità nel tempo.

Il giardino antistante la sede, insieme agli spazi coperti, dall’arredamento originale, accoglieranno espositori e ospiti dell’evento botanico.

Un’occasione di tre giorni, in concomitanza con la nota Fiera degli Uccelli di Arzignano, per acquistare fiori e piante per arredare con fantasia la propria casa o il proprio giardino, riflettendo e giocando sul loro significato, così come si usava fare nel passato.

L’originale iniziativa, dal gusto retrò, si propone come una nuova e fresca sperimentazione dell’antichissimo linguaggio floreale: “Che fiore provi per me?”. Per rispondere a questa domanda ai visitatori verrà distribuito un piccolo vademecum per scoprire come comunicare con l’incredibile varietà di tipologie e colori di fiori in esposizione, in maniera spiritosa, galante e alternativa. Compreranno, infatti, rose rosse, se devono comunicare amore, i tulipani per esprimere desiderio, e così via.

 

Il costo dell’ingresso è di 3 euro, più tessera associativa annuale di 5 euro.

 

L’evento sarà inoltre accompagnato da stand gastronomici e artigianali di cappelli, profumi, libri, pigmenti, lane e gioielli, il tutto condito da buona musica.

 

INFORMAZIONI UTILI

 

Periodo della manifestazione: 24, 25 e 26 aprile

 

Orari di apertura: dalle 10 alle 20

 

venerdì 24 aprile 2015

 

ore 11:00 Inaugurazione con sindaco, maestranze, ecc..con accompagnamento musicale

 

Atipografia Associazione Culturale

Arzignano (VI)

Piazza Campo Marzio, 26

 

Con il patrocinio di: Comune di Arzignano

 

Info e contatti:

www.atipografia.it

facebook: Atipografia

info@atipografia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*