Ultime

“Festival Artemigrante”: al via a Macerata la XV edizione

Pin It

Festival Artemigrante: teatro di strada e circo contemporaneo a Macerata

Romano Carancini,  Stefania Monteverde, Gabriella Ciarlantini e Marco CecchettiMACERATA – Sta per partire l’edizione numero 15 per il Festival Artemigrante, che si svolgerà dal venerdì 5 a domenica 7 settembre, dalle ore 21, nel centro storico di Macerata, organizzato dall’associazione I Benandanti con il sostegno del Comune di Macerata. Due le location e il genere di proposte: il centro storico per le performance, il circo e il teatro di strada e Fontemaggiore per “AfterMigrante” che farà proseguire il festival in musica a partire dalle ore 0.30.

“Tra gli eventi che danno identità alla nostra città –  commenta il sindaco Romano Carancini – c’è senza dubbio il Festival Artemigrante, una di quelle iniziative sulle quali l’amministrazione comunale ha voluto investire essendo a pieno titolo nel panorama delle eccellenze della nostra città. Dopo san Giuliano, dunque, il nostro centro storico accoglie un altro evento lungo quel filo rosso di appuntamenti culturali e ricreativi che percorre ormai tutto l’arco dell’anno senza soluzione di continuità nel cuore della città e che l’amministrazione auspica siano creati in un ottica di partecipazione e collaborazione tra tutte le realtà che vi operano.”

Artemigrante 2014 propone un programma ricco e di qualità che privilegia quest’anno la figura del clown, in particolare il clown di provocazione. Saranno presenti 15 compagnie e oltre 50 artisti. E’ un linguaggio complesso, fatto di circo, teatro, danza, giocoleria e musica, quello scelto da I Benandanti per il Festival che da qualche anno ha spostato la sua attenzione sul circo contemporaneo e il teatro di strada, come sottolineano i promotori Gabriella Ciarlantini e Marco Cecchetti.

“Artemigrante ci riporta nelle piazze, là dove il teatro è nato come arte popolare, arte per tutti – commenta l’assessore alla cultura Stefania Monteverde. “I giocolieri, gli artisti, il circo, tanti straordinari momenti per stare bene e gratuiti perché la piazza è per tutti. Ancora un festival per questa estate ricca di eventi e #Centrostoricoaperto: aperto alla città che passeggia e si incontra in piazza!”

Sempre presenti gli artisti ben noti al pubblico maceratese come Mago Caucciù e le sue creature di lattice, ma anche il cabaret circense della compagnia Bellavita e il “duo animalo” Paccadeporcu con il loro show “Meat Music”. Da non perdere il Tony Clifton Circus, il “circo dell’anomalia” con i suoi spettacoli che sono veri e propri momenti performativi, nei quali ama mischiare la più elementare demenzialità alla sottile eleganza poetica. “Circotresoldi” propone invece il clown poetico con equilibrismi, giocoleria e musica  e Sblattero il suo “A ruota libera”,  uno spettacolo comico acrobatico con la ruota tedesca, un affascinate cerchio di 2 metri di diametro.

Quest’anno il cuore di Artemigrante batte per l’Africa che, con le sue sonorità, sarà la protagonista indiscussa delle future sperimentazioni musicali, proposte a Fontemaggiore sabato 6 settembre a partire dalle ore 00.30 con ANIMA EQUAL, gruppo Afrosoul nato dalla collaborazione tra musicisti italiani e senegalesi per proseguire con CLAP!CLAP!, il nuovo progetto del produttore italiano Cristiano Crisci (aka Digi G’Alessio), un dj set in cui potremo ascoltare, e soprattutto ballare, un’originale fusione di ritmi tribali e bassi marcati. Presente ad Artemigrante anche il gruppo THE VARNELLI’S  Rockabilly, R&Blues, Swing.

La domenica pomeriggio, dalle ore 17, sarà dedicata ai bambini, mentre la sera, in piazza Vittorio Veneto, ci sarà il Gran Galà finale con tutti gli artisti di Artemigrante 2014, presentato da Piero Massimo Macchini fantasista e clown. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito. Venerdì 5 e sabato 6, ci sarà il Mercatino dell’Artigianato in via Gramsci. Il centro storico sarà chiuso all’ingresso delle auto e i parcheggi saranno aperti fino alle 2 di notte. Tutte le informazioni e il programma dettagliato degli spettacoli saranno disponibili sul sito: www.artemigrante.com (ap)

Anna Pisani
Servizi del Segretario generale
Responsabile U.O. Comunicazione e promozione-Sito web

 

 

Nella foto la presentazione del festival Artemigrante, con il Sindaco Romano Carancini,  Stefania Monteverde, Gabriella Ciarlantini, Marco Cecchetti

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*