Ultime

Donazioni e trapianto: prosegue la sensibilizzazione nel Sulcis Iglesiente

Pin It

A tutti i Dirigenti scolastici

Scuole medie superiori

Istituti Comprensivi

 

Anno scolastico 2014-2015

Prosegue nelle scuole del Sulcis Iglesiente l’attività di promozione della Cultura della donazione e del Trapianto organizzata dall’Associazione Sarda Trapianti “Alessandro Ricchi”

 

Riconfermiamo, come per gli anni trascorsi, il nostro impegno per la promozione della Cultura della donazione e del Trapianto nelle scuole del Sulcis Iglesiente.

L’apertura  delle  lezioni  dell’anno  scolastico  iniziato,  rappresenta  il  momento  propizio  come  nel passato  per  stabilire  nella  programmazione  didattica  il  posto  riservato  al  tema  della  vita  che rinasce con una donazione ed un trapianto.

In attesa di concordare e programmare insieme gli incontri offriamo la nostra collaborazione per fornire in via preventiva in internet e in forma cartacea opuscoli illustrativi della campagna nazionale.

L’attività  di  promozione,  alla  luce  del  successo  ottenuto  dalle  associazioni  di  volontariato  negli scorsi anni, si svolgerà c/o le sedi scolastiche e sarà rivolta agli alunni delle classi 4° e 5°.

L’incontro, della durata di circa 3 ore, si articolerà sulla proiezione di un breve filmato e  su una discussione aperta durante la quale un’equipe di operatori sanitari in collaborazione con operatori del volontariato, affronteranno vari argomenti sulla falsariga della

 

Campagna nazionale di comunicazione 2014

http://www.sonoundonatore.it/

 

Oltre alla testimonianza della esperienza di vita dei trapiantati, saranno presenti agli incontri in qualità di esperti tecnici della materia :

– Il Dott. Piero Carta Anestesista e Medico Legale presso la ASL 7 (Vice Presidente dell’Associazione)

– L’Avv.Giuseppina Lorenzoni (Segretaria dell’Associazione)

Il  Ministero  della  Salute,  in  collaborazione  con  il  Centro  Nazionale  Trapianti  e  le  Associazioni  di settore, realizza una campagna di comunicazione nuova e originale per promuovere il tema della donazione e del trapianto di organi, tessuti e cellule.

La  campagna  2014  punta  ad  informare  il  cittadino  sulle  modalità  di  dichiarazione  di  volontà esistenti in Italia e ad  aumentare la fiducia del cittadino nei confronti del sistema trapiantologico italiano.

Gli  strumenti  utilizzati  per questa  campagna  nazionale  sono  principalmente  il  web  e  i  social network,  una  comunicazione  nuova  e  integrata  con  i  mezzi  di  comunicazione  tradizionale  per ottenere la massima efficacia e visibilità.

locandina del progetto Mission possiblePer  completare  il  ciclo  di  informazione  e  sensibilizzazione  tra  i  giovanissimi,  la  nostra Associazione  ha  sperimentato  con  successo  da  oltre  tre  anni,all’interno  della  Campagna Nazionale su donazione e trapianto di organi e tessuti, un progetto dedicato agli studenti delle scuole elementari e medie(Istituti Comprensivi) denominato “Mission Possible”, realizzato nelle scuole del Piemonte.

Rivolgendosi ad un pubblico giovanissimo, il progetto “Mission Possible”, intende introdurre il tema della donazione e del trapianto di organi attraverso una veste grafica familiare per i suoi destinatari: il cartone animato, un mezzo che, proprio per la sua natura, facilita la comunicazione di temi delicati attraverso un linguaggio semplice, divertente e immediato.

Nel ringraziare tutti voi per la collaborazione prestata nel passato attendiamo fiduciosi una vostra risposta per poter organizzare le iniziative di promozione.

 

Giampiero Maccioni

Presidente Associazione Sarda Trapianti “Alessandro Ricchi”

Segretario Nazionale Federazione LIVER POOL

Via Cattaneo,36 – 09016 Iglesias – tel.fax 0781.30067

cell.3476106054

http://wwwassociazionesardatrapianti.blogspot.com/

www.arteperlavita.it

http://federazione-liver-pool.blogspot.com/

http://giampmaccioni.blogspot.com/2010/09/il-ruolo-del-volontariato-nella-societa.html

http://www.facebook.com/group.php?gid=62162300128&ref=ts

 

Clicca qui per sapere di più sulla donazione e il trapianto di organi

Pin It

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*